Arbitro o cameramen: via le immagini dal basso sui campi NBA dal lato lungo!

31.01.2016 15:11 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 493 volte
Arbitro o cameramen: via le immagini dal basso sui campi NBA dal lato lungo!

Dopo l'incidente in cui è rimasto coinvolto con un cameramen l'arbitro Scott Wall, la NBA ha deciso di rinunciare all'apporto dei cameramen posizionati sul lato lungo del campo. La "colpa" è dell'esplosione dell'uso del tiro da tre punti, che di fatto ha allargato il campo ai giocatori e costretto gli arbitri ad allargarsi a loro volta per non disturbare gli atleti. Per questo l'inciampo sui cameramen è diventato più frequente, con grossi pericoli per le caviglie soprattutto. Anche negli ultimi playoff, ne era rimasto vittima LeBron James e questa estate i dirigenti arbitrali avevano sollevato il problema. Dopo l'ultimo incidente Adam Silver è intervenuto cancellando la presenza dei cameramen in un lampo.