UFFICIALE: Chris Roberts alla The Flexx Pistoia

15.11.2016 12:04 di Alessandro Palandri  articolo letto 2592 volte
UFFICIALE: Chris Roberts alla The Flexx Pistoia

In attesa di poter investire maggiormente sul mercato ed attendere l' eventuale "sì" di Jonathan Gibson, la The Flexx comunica di aver raggiunto finalemente l' accordo con Chris Roberts. Giocatore di grande dinamicità, fisico e tecnica, è l' uomo giusto che Coach Esposito ha voluto, sin dalle prime fasi di mercato estivo. Il giocatore, ricordiamo essere "vistato" per le presenza in A2 con la Fortitudo Bologna, arriverà a Pistoia nella giornata di oggi e già da domani si aggregherà al gruppo. Accordo dunque arrivato dopo lunghe trattative, per stabilire la cifra economica, ma che è arrivato a dare un forte segnale da parte della società nell' essere pronta a ritornare sul mercato: il giocatore vestirà la maglia numero 23 della The Flexx Pistoia fino al termine della stagione in corso. Obbligatorio adesso trovare un americano che possa essere la pedina fondamentale dell' attacco Biancorosso. 

Di seguito il comunicato ufficiale:

The Flexx Pistoia Basket 2000 comunica che, in data odierna, è stato perfezionato l’ingaggio del giocatore statunitense Chris Roberts, in uscita dalla Fortitudo Pallacanestro Bologna 103. Nato a Fort Worth (Texas) il 24 marzo 1988, ha disputato la carriera universitaria alla Bradley University. Nel 2010 esordisce in D-League, rimanendovi per fino al 2013 e vestendo le maglie di Idaho Stampede, Texas Legends e Austin Toros. Dopo la Summer League del 2013, disputata con gli Utah Jazz, approda in Italia, firmando con Caserta in serie A: al suo esordio in Europa, colleziona 30 presenze a 11.6 punti e 3.1 rimbalzi di media a gara, arrivando a giocarsi fino all’ultima giornata (proprio a Pistoia e senza successo) un posto nei playoff.

Nell’agosto del 2014 si accorda con i francesi del Bourg-en-Bresse, ma, al termine di una stagione difficile, in cui salta dieci gare per infortunio, non riesce ad evitare la retrocessione in seconda serie. Torna quindi in Italia, accasandosi a Siena: con la Mens Sana, in A2, disputa un ottimo campionato, chiudendo a oltre 16 punti e 4.4 rimbalzi di media a gara. In estate firma con la Fortitudo Bologna con cui disputa tre gare del campionato di A2 a 14 punti e 5 rimbalzi di media a partita.

Come si sapeva già da qualche settimana -ha affermato coach Esposito- eravamo comunque vigili sul mercato, soprattutto per quanto riguarda il reparto degli esterni, a maggior ragione dopo i problemi fisici di Hawkins. Roberts è un giocatore che, oltre a non costarci in termini di visto, può giocare sia in posizione due che tre e conosce già bene l’Italia, per di più allenato e pronto all’uso: speriamo possa darci un contributo importante fin dalla partita di domenica con Trento”. Contestualmente, la società comunica che, a partire da oggi, il giocatore Corey Hawkins non rientra più nel progetto tecnico. L’atleta rimarrà comunque, per il momento, a Pistoia, senza tuttavia prendere parte agli allenamenti della squadra.