Lega A - Olimpia nella Brescia degli ex, con Cinciarini che "attacca" Marzorati

19.04.2019 17:56 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Fonte: olimpiamilano.com
Lega A - Olimpia nella Brescia degli ex, con Cinciarini che "attacca" Marzorati

L’Olimpia si trasferisce a Brescia per il sabato di Pasqua: alle 20.30 del 20 aprile affronterà la Germani, avversaria nella semifinale scudetto di un anno fa (vinta 3-1) e anche nella semifinale di Supercoppa lo scorso settembre. Dopo un’altra settimana di lavoro, utilizzata per recuperare i giocatori più acciaccati (Mike James e Christian Burns soprattutto, ma anche Nemanja Nedovic, Jeff Brooks e Curtis Jerrells), l’Olimpia va in campo per cementare il primo posto in classifica. Brescia è agganciata alla speranza di raggiungere in extremis i playoff, ma il margine di errore è ridottissimo. Per l’Olimpia si tratta della 60° gara ufficiale della stagione ed è anche la penultima trasferta prima di quella di Trento. Presenti molti ex nella squadra di Brescia: Luca Vitali, Awudu Abass e David Moss. Uno anche nell’Olimpia: Christian Burns. Andrea Cinciarini con un assist raggiungerebbe Pierluigi Marzorati e con due supererebbe il leggendario playmaker canturino al sesto posto di sempre nella storia del basket italiano. Tra i primi cinque figura anche Luca Vitali, leader della classifica anche in questa stagione. Lo staff sceglierà domani mattina, dopo la seduta di tiro, il roster per questa gara, principalmente in base alle condizioni fisiche.

BRESCIA-OLIMPIA: I PRECEDENTI

Nella storia Milano e Brescia si sono incontrate 32 volte con 27 successi di Milano e cinque di Brescia. L’Olimpia è 15-1 in casa e 11-3 in trasferta. Nel 1981/82 le due squadre si affrontarono nei playoffs scudetto con l’allora Cidneo che proveniva dal campionato di A2. Il Billy vinse 2-1 nella sua corsa verso lo scudetto ma perse comunque a Brescia, 78-71. Era la squadra di Riccardo Sales, un ex Olimpia, con giocatori come Stan Pietkiewicz, Tom Abernethy, Marco Solfrini e Ario Costa. Lo scorso anno l’Olimpia ha eliminato Brescia nella semifinale scudetto vincendo 3-1 con due successi in campo esterno con 24 punti – record carriera – di Mindaugas Kuzminskas in gara 4. L’unica vittoria di Brescia fu in gara 1 a Milano (85-82): quella è l’unica vittoria esterna della Germani contro l’Olimpia. Il terzo successo di Brescia risale alla gara di ritorno della scorsa regular season, 88-85. Quest’anno l’Olimpia ha battuto Brescia nella semifinale di Supercoppa che si è giocata a Brescia ma va considerata campo neutro, 81-59 il risultato. Poi ha vinto la partita di andata 87-75, partita in cui Kaleb Tarczewski ha stabilito il suo nuovo primato di punti in una gara del campionato italiano con 23. Tarczewski ha anche segnato 10 canestri da due su 12 tentativi. Anche queste ultime due cifre rappresentano i suoi “career-high”.

LA VITALI CONNECTION

Luca Vitali ha giocato a Milano nella stagione 2008/09 ed è il detentore della terza prestazione realizzativa di sempre (era EuroLeague, dalla stagione 2000/01) di un giocatore dell’Olimpia nella competizione internazionale con 32 punti contro il Panionios ad Atene. Nessun italiano ha segnato più di lui in una singola partita. Meglio di lui hanno fatto solo Samardo Samuels (36) e Mike James (35). Luca Vitali è l’unico giocatore in attività che precede Andrea Cinciarini nella classifica degli assist nel campionato italiano e l’unico ad avere una media assist stagionale superiore a quella di Mike James.

LA MOSS CONNECTION

David Moss che ha giocato a Milano due anni nelle stagioni 2013/14 e 2014/15. Moss a Milano ha vinto lo scudetto numero 26 assieme a Curtis Jerrells e nel 2014 ha giocato i playoff di EuroLeague. Ha lasciato l’Olimpia nell’estate del 2015 e dopo un periodo di inattività ha firmato con Brescia quando era in A2 accompagnandola nella scalata ai vertici del basket italiano.

LA ABASS CONNECTION

Il terzo ex milanese è Awudu Abass che è stato all’Olimpia nelle stagioni 2016/17 e 2017/18 contribuendo allo scudetto 2018 ma anche alla Coppa Italia 2017 e a due vittorie in Supercoppa nel 2016 e 2017. A Milano, Abass ha debuttato in EuroLeague. Tra i suoi compagni di squadra all’Olimpia ancora a Milano ci sono Andrea Cinciarini, Simone Fontecchio, Kaleb Tarczewski e limitatamente alla scorsa stagione Vladimir Micov, Arturas Gudaitis, Curtis Jerrells, Mindaugas Kuzminskas.

LA BURNS CONNECTION

Christian Burns, da quest’anno a Milano, nella stagione 2016/17 ha giocato 25 partite a Brescia segnando 11.4 punti di media con 6.6 rimbalzi in 23.1 minuti di utilizzo. Dopo quella stagione, ha giocato un anno a Cantù e poi si è trasferito all’Olimpia. A Brescia, è stato allenato dall’attuale coach Andrea Diana e aveva tra i suoi compagni di squadra Luca Vitali e David Moss.

CHI SONO GLI ARBITRI

La partita Brescia-Milano sarà diretta da Roberto Begnis, Lorenzo Baldini e Denny Borgioni.

CINCIARINI A UN PASSO DA MARZORATI

Andrea Cinciarini figura al settimo posto di sempre nella classifica degli assist del campionato italiano. Si trova a un solo assist di distanza dal sesto posto che appartiene a Pierluigi Marzorati, ma a Varese ha raggiunto i 1200 assist in carriera. Cinciarini intanto è giunto a quota 362 assist in maglia Olimpia ed è al terzo posto di sempre nella storia del club per assist in Serie A.