UFFICIALE - Tyrus McGee alla corte di Coach Esposito

 di Alessandro Palandri  articolo letto 1623 volte
UFFICIALE - Tyrus McGee alla corte di Coach Esposito

Colpo grosso Biancorosso, finalmente verrebbe da dire. La The Flexx Pistoia ufficializza nella serata di ieri l' acquisto del giocatore Tyrus McGee in uscita dalla Reyer Venezia. Il giocatore classe 1991 ha dunque deciso di fare dietrofront dopo il primo secco no alla chiamata di Coach Esposito di qualche settimana fa: da oggi infatti Tyrus McGee è un giocatore di Pistoia con un contratto in essere fino a Giugno 2018. Guardia tiratrice pura che potrà garantire punti in area con la sua pericolosità nell' uno contro uno, ma che sarà molto pericoloso sui molti scarichi sugli esterni che arrivano nel gioco abitudinario di Coach Esposito: nella The Flexx della prossima stagione infatti vedremo ancora quasi sicuramente un gioco basato sull' asse play-pivot con eventuale scarico sugli esterni. La differenza principale è che la stagione scorsa i lunghi Biancorossi scaricavano su Crazy Petteway o Chris Roberts ( senza mancare di rispetto ), mentre quest' anno ci sarà un campione in carica con la grinta di un pitbull e percentuali che si aggirano sul 40% costante dall' arco dei 6,75. 

A segno dunque il colpo promesso dalla Società che aveva deciso di alzare l' asticella durante questo mercato, forte anche della fiducia ricevuta nella campagna abbonamenti durata poco più di un mese in cui hanno rinnovato la tessera quasi 2400 tifosi. Un colpo di mercato di quelli che risuonano in tutto il panorama cestistico che vede protagonista un giocatore di alto livello, ma che fino ad ora non ha mai avuto la possibilità di essere il leader protagonista in attacco di un intera squadra. Ecco allora che il genio di Coach Esposito ha voluto mettere nel proprio roster un giocatore di alto livello che non aspettava altro che una chance di fare il salto di qualità a livello di minutaggio e responsabilità: si sa che per Enzino lavorare con il carattere dei suoi giocatori è la priorità. In Tyrus, Esposito ha visto la voglia di emergere e con un motivatore come lui il nativo di Winchester non può che diventare uno dei protagonisti principali di tutto il campionato. 

La stagione scorsa Tyrus McGee ha concluso la fase a gironi con 10.1 punti di media su 23 minuti di media, per poi crescere nei playoff aumentando le percentuali dall' arco dei 6,75 al 56% e da due punti a 64%. Giocatore di striscia che predilige il gioco esterno pur padroneggiando però un ottimo palleggio che gli permette di essere molto temibile anche sul primo passo. La guardia titolare è dunque arrivata e ora puntare a ricoprire anche lo spot di tre con un Americano di livello potrebbe essere la ciliegina sulla torta per far sì che la The Flexx Pistoia 2017/2018 sia davvero quella che ogni tifoso ha sognato.