UFFICIALE A - Torino liquida Aradori dopo l'accordo già raggiunto

05.07.2017 12:40 di Pietro Battaglia  articolo letto 15053 volte
UFFICIALE A - Torino liquida Aradori dopo l'accordo già raggiunto

L'Auxilium Torino si ritira dalla corsa per Pietro Aradori. Dopo aver raggiunto l'accordo con l'ala della Nazionale italiana, invece che la firma sono arrivate nuove richieste da parte del giocatore stesso e del suo procuratore, che hanno portato dunque la società piemontese ad abbandonare la pista dell'ex Reggio Emilia. Già dall'anno scorso sotto la Mole l'intento è sempre stato quello di avere giocatori dalla forte motivazione nello scegliere Torino e questo può essere stato un motivo della rottura. Questo il comunicato ufficiale:

"Siamo rammaricati di comunicare che la trattativa con il procuratore del giocatore Pietro Aradori, conclusasi positivamente in data 3 luglio grazie all’accettazione da parte della FIAT TORINO di tutte le condizioni proposte dal procuratore stesso, è improvvisamente sfumata. Aspettavamo il giorno successivo la firma del giocatore sul contratto e sono arrivate invece nuove richieste, nonostante l’accordo già raggiunto la sera precedente. Il gioco al rialzo non è nel nostro stile, per cui usciamo dalla trattativa. Auguriamo a Pietro Aradori di trovare altrove una buona sistemazione per la continuazione della sua carriera".