UFFICIALE A - Germani Brescia, sotto canestro arriva Eric Mika

09.07.2018 19:40 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1196 volte
UFFICIALE A - Germani Brescia, sotto canestro arriva Eric Mika



Germani Basket Brescia è lieta di annunciare l’acquisto di Eric Mika, pivot statunitense di 23 anni, che lo scorso anno indossava la maglia della Victoria Libertas Pesaro. Mika ha firmato un contratto che lo legherà alla Leonessa fino al 30 giugno 2019. "Mika è un giocatore giovane, che sarà molto utile alla nostra causa - le parole di Matteo Bonetti, patron del Basket Brescia Leonessa -. È un ragazzo molto interessante, che ha tanta voglia di fare bene e che può fare tanto nel mondo della pallacanestro. Alle spalle ha l’importante esperienza compiuta a Pesaro, in una società importante e in una città che vive di pallacanestro: anche per questo considero il suo acquisto molto prezioso, soprattutto considerando che nei primi mesi della stagione dovremo giocare ogni 3-4 giorni. Lui ha le giuste motivazioni, siamo davvero contenti che possa entrare a far parte della nostra famiglia". "Eric Mika è un giocatore che mi ha colpito positivamente fin dalla prima giornata di campionato giocata lo scorso anno a Pesaro - il pensiero di Andrea Diana, coach della Germani -. Ne ho apprezzato i progressi fatti durante la stagione e sono convito che abbia ancora grandi margini di miglioramento. Sono rimasto ben impressionato dalla chiacchierata che ho avuto con lui, soprattutto dalla voglia di crescita individuale e dal desiderio di provare a competere in un roster di alto livello. Tecnicamente parlando è un lungo che sa fare tante cose: corre bene il campo, è abile nel gioco di pick'n'roll ed è un buon rimbalzista. Sono convinto che arriverà a Brescia con la giusta motivazione, pronto a mettersi al servizio della squadra".

Nato il 5 gennaio 1995 ad Alpine, nello stato dello Utah, Mika inizia a giocare a basket nella Waterford School. Trasferitosi alla Lone Peak High School di Highland, si mette in mostra nel corso di una stagione in cui la sua squadra ottiene un record di 26 vittorie e una sola sconfitta. Iscritto alla Brigham Young University, disputa una stagione di ottimo livello con la maglia dei Cougars. Nel 2014 lascia la pallacanestro e trascorre due anni a Roma dedicandosi alla sua missione con il gruppo mormone della Church of Jesus Christ of Latter Day Saints (LDS). Tornato negli Stati Uniti, disputa a BYU la stagione da Sophomore, chiudendola con 20.3 punti, 9.2 rimbalzi e 1.9 stoppate di media a partita e meritandosi la nomination nell’All West Coast Conference First Team. Dopo essersi dichiarato per il Draft del 2017, Mika non viene scelto da alcuna franchigia ma si merita la chiamata da parte dei Miami Heat per la Summer League di Las Vegas. Il 20 luglio scorso viene annunciato il suo acquisto da parte della Victoria Libertas Pesaro, con cui disputa una stagione di tutto rispetto: in 29 partite colleziona 14.3 punti, 7.3 rimbalzi, 0.7 stoppate e 18.0 di valutazione media a partita, dando un grande contributo alla salvezza raggiunta da parte della società marchigiana.