UFFICIALE A - Coach Sacchetti non è più l'allenatore dell'Enel Brindisi

La società da diramato nel pomeriggio la nota ufficiale.
15.06.2017 16:10 di Dario Recchia  articolo letto 2732 volte
UFFICIALE A - Coach Sacchetti non è più l'allenatore dell'Enel Brindisi

Si comunica che in mattinata è stato risolto consensualmente il contratto in essere tra Romeo Sacchetti e l’Enel Basket Brindisi.

A fronte del delicato periodo venutosi a creare, la società ha ritenuto opportuno liberare il coach che solo due anni fa vinceva lo scudetto con Sassari, con cui in estate si era legata con un contratto biennale più l’opzione per il terzo anno.

A Meo Sacchetti vanno i più sentiti ringraziamenti per la stagione vissuta in Puglia e un sincero augurio per il prosieguo della prestigiosa carriera da allenatore.

A noi rimane il rammarico di non aver potuto rendere vincente un rapporto nato con entusiasmo e ambizione.

Ufficio Stampa New Basket Brindisi

 

Questo, il comunicato del primo pomeriggio, nel quale la società di Contrada Masseriola comunica la rescissione consensuale con coach Sacchetti. Una decisione forse nell’aria per un allenatore che non ha mai fatto impazzire i tifosi e, come si legge dal comunicato, la volontà di liberare Sacchetti in virtù “del delicato periodo venutosi a creare”.

Va da se che la decisione di Enel di rivedere al ribasso il prossimo contratto di sponsorizzazione probabilmente peserà sulle scelte future di Marino e soci dai quali i tifosi si aspettano, nel breve, qualche risposta sul futuro societario.

Tutto tace nella stanza dei bottoni e il toto allenatori è già partito.

La lunga estate calda è soltanto agli inizi.