MERCATO A - Torino scatenata: da Reggio Aradori e non solo

29.05.2017 21:17 di Pietro Battaglia  articolo letto 8395 volte
MERCATO A - Torino scatenata: da Reggio Aradori e non solo

L'Auxilium Fiat Torino si lancia a capofitto sul mercato dopo l'arrivo del nuovo coach e dopo aver stabilito il nuovo assetto dirigenziale della società. Continuano i contatti tra i giocatori italiani di spessore per disegnare la nuova Torino, e dalle prime impressioni sarebbe una Torino con il pacchetto italiano piuttosto corazzato.

Dopo il contatto con Pietro Aradori e Daniel Hackett che la dirigenza sogna di portare sotto la Mole, si aggiunge alla lista della spesa piemontese anche un altro giocatore in forza alla Pallacanestro Reggiana. La voce era nell'aria, soprattutto perchè il figlio della bandiera gialloblu Carlo Della Valle (record assoluto di presenza in maglia Auxilium) non ha mai nascosto di avere particolarmente a cuore la piazza in cui il padre ha scritto pagine importanti della pallacanestro italiana. Detto fatto, ecco che "Spicchi d'Arancia" e "Cuore Gialloblu" confermano come l'Auxilium abbia sondato sia Aradori che Hackett, ma anche lo stesso Amedeo Della Valle. Il contatto con il giocatore albese (non confermato dallo stesso, che non si può esprimere al riguardo), però, non fa solo sognare i tifosi piemontesi per un lotto italiani da sogno, ma fa presagire anche un possibile addio di Alibegovic.

Se tutti questi giocatori arriveranno a vestire la canotta gialloblù non si può certo sapere dopo questi primi sondaggi, ma quel che è certo è che Torino punterà ai obiettivi nella prossima stagiona.. in Italia, e forse anche in Europa.