MERCATO A - Pesaro sceglierà gli americani dalla prossima settimana

15.07.2018 09:09 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1097 volte
MERCATO A - Pesaro sceglierà gli americani dalla prossima settimana

La Summer League finisce nel corso della prossima settimana e si comincerà a capire, per prima cosa, quali giocatori preferiranno l'Europa a un non garantito negli States o saranno addirittura scartati dalle franchigie NBA. E' in questo momento che Stefano Cioppi intende cominciare a stringere i tanti discorsi fatti nei giorni precedenti a Las Vegas e selezionare i migliori giocatori possibili per la Vuelle. Ma qual'è il livello della SL di quest'anno? Cioppi l'ha descritto a Thomas Delbianco del Corriere Adriatico: «Il livello è sempre molto alto, devo dire che quella dell'anno passato è stata di un livello straordinario, c'erano 4-5 giocatori che poi sono stati protagonisti assoluti dell'Nba, penso a Jayson Tatum dei Celtics o Donovan Mitchell di Utah. Anche quest'anno comunque ci sono stati giocatori belli da vedere, di sicuro la pallacanestro della Summer League è sempre più atletica, dove i cestisti hanno tutti capacità di elevazione straordinaria. Una pallacanestro molto rapida, atletismo forza e potenza hanno sempre il predominio su tutto, anche sulla tecnica. Oltretutto si vedono diversi stili di gioco, ad esempio i Warriors o i Lakers provano ragazzi che possono essere fuori ruolo, con il più alto che arriva a due metri. Oppure Oklahoma, con tutti gli esterni sopra i due metri. Le formazioni provano diversi sistemi di gioco da utilizzare poi durante l'anno, la chiave che unisce tutti è atletismo e potenza fisica».