MERCATO A - La Scandone non ha formulato un'offerta per trattenere Ragland

25.06.2017 11:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 4102 volte
MERCATO A - La Scandone non ha formulato un'offerta per trattenere Ragland

L'ingaggio di Fitipaldo (25 anni, 1,84) da parte della Scandone Avellino potrebbe portare ad un duplice addio: quello di Ragland e Green. Così scrive Massimo Roca su Il Mattino nell'edizione odierna. Si invocano ragioni di budget e di omogeneità del roster che verterà intorno la figura di Bruno Fitipaldo che ha già dimostrato di poter essere competitivo in Italia nella breve esperienza a Capo d'Orlando seguita dall'EuroLeague con il Galatasaray.

"Vittorio Ferracini ex cestista dell' Olimpia Milano, da quasi trent'anni procuratore sportivo (ha seguito Pozzecco, Marconato, Rusconi), è il referente italiano di Dan Tobin che cura gli interessi di Joe Ragland. Con i suoi modi da gentleman, mai sopra le righe, fa il punto della situazione: «All'atto dell'acquisto di Fitipaldo abbiamo avuto rassicurazione che l'interesse per Joe resta immutato. Attendiamo le loro proposte». «Lo scorso anno Joe ha preferito Avellino nonostante offerte superiori. - ha proseguito Ferracini - Per lui resta un legame speciale con il coach, alcuni suoi compagni e l'ambiente di Avellino. Sono tutti elementi che hanno pesato e potranno pesare a favore della Sidigas sempre che la società mostri un reale interesse per il giocatore»