MERCATO A - Diaspora dei talenti giovani della Virtus Bologna

25.06.2017 15:09 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 3303 volte
MERCATO A - Diaspora dei talenti giovani della Virtus Bologna

Con la promozione in serie A della Segafredo Bologna c'è da ripensare completamente il roter dove sembra che quelli certi di rimanere siano solo tre: Stefano Gentile, Claudio Ndoja e Guido Rosselli. diaspora invece tra i giovani: si dice che l'unico che dovrebbe rimanere sia Alessandro Pajola. Lollo Penna dovrebbe finire all'Andrea Costa Imola, alla corte del nuovo coach  Demis Cavina, mentre come Tommaso Oxilia dovrebbe essere prestato alla Pallacanestro Forlì sotto gli ordini dell'ex allenatore virtussino Giorgio Valli.