Lega A - Virtus Bologna, Ramagli "Bravo Daye, noi abbiamo fatto più del massimo"

05.03.2018 09:03 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 371 volte
Fonte: bolognabasket.it
Lega A - Virtus Bologna, Ramagli "Bravo Daye, noi abbiamo fatto più del massimo"

Sala stampa al Taliercio con le parole di Alessandro Ramagli, coach della Segafredo Bologna: "La prima considerazione è che adesso i giocatori sono finiti, con anche Baldi Rossi fuori perché vomitava. Poi, il prossimo che mi parla dell’ennesima volata persa gli tiro un cazzotto, riguardate il finale con il bloccante che è cascato per terra. Se ora trasformiamo positivamente questa rabbia sarà una buona cosa: abbiamo recuperato un giocatore giovedì, e abbiamo fatto una partita eccellente, peccato siano mancati i due punti, che sono più importanti delle pacche sulle spalle. Servirà trasformare queste motivazioni in energia positiva, anche se siamo dimezzati, perché abbiamo rischiato di vincere sul campo dei campioni d’Italia. Bravo Daye, chi vuole ricamare discorsi diversi su questa partita eviti, non è serata. Abbiamo giocato cambiando il livello di fisicità, che nel primo tempo non era bastata, aggiustandolo, e questo è qualcosa di importante contro squadre sempre più lunghe e rinforzate. Senza, non c’è modo di essere competitivi. Oggi non sono arrivati i due punti ma solo incazzatura. Pajola? Abbiamo bisogno di tutti, perché tra un po’ mi alleno io, nelle ultime settimane ho fatto anche la treccia, ma se continuo, grasso come un maiale, scoppio. E allora servono risorse anche da giocatori poco utilizzati, sarà importante sapere di poter contare anche su di lui. Nell’ultima azione abbiamo fatto di tutto, ma non è andata bene perché di là c’era un campione, e non possiamo come all’andata sentire critiche da chi parla di scudetti ed Euroleghe del passato ma lui non ha mai vinto un cazzo."