Lega A - Umana, uno scudetto nel segno del tiro da 3

21.06.2017 09:53 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 306 volte
Lega A - Umana, uno scudetto nel segno del tiro da 3

Venezia espugna il PalaTrento per la seconda volta nella serie e chiude i conti conquistano il terzo scudetto dopo quelli del 1941/42 e 1942/43. Per il terzo anno consecutivo il titolo viene vinto in trasferta, dopo Sassari e Milano a Reggio Emilia anche Venezia festeggia lontano dal Taliercio. Venezia mette a segno la miglior prestazione da tre di queste finali tornando sopra il 40%, cosa che non succedeva da Gara6 di semifinale contro Avellino. Con una percentuale dalla lunga distanza superiore al 40% Venezia ha 14 vinte e solo due perse in stagione. 14/16 ai liberi per l’87.5% è la migliore prestazione in questi playoff per la squadra di De Raffaele.