Lega A - Trento e Brescia, scarti record nella storia del club

23.01.2017 09:39 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 153 volte
Lega A - Trento e Brescia, scarti record nella storia del club

Per la Dolomiti Energia contro Bindisi arriva il massimo scarto positivo nella storia dell’Aquila Trento in serie A; 36 punti superano il +26 realizzato nella stagione 2015/16 alla settima giornata contro Varese (89-63) e il minimo di punti subiti (48). Il record precedente erano i 57 della stagione 2014/15 subiti a Pesaro all’undicesima giornata. Record negativo di punti fatti invece per l’Enel Brindisi. 48 punti è il punteggio piu’ basso mai realizzato nella storia della New Basket Brindisi in Serie A oltre ad essere il punteggio piu’ basso realizzato in questa stagione in tutte le partite disputate fino ad ora. Ne aveva segnati 51 alla nona giornata della stagione 2010/11 contro Siena, 51-68 il punteggio finale. 
I 31 punti di margine nella partita contro la Consultinvest Pesaro sono il massimo scarto positivo nella storia di Brescia in Serie A/A1. Il record precedente l’aveva realizzato sempre questa stagione all’undicesima giornata contro Cremona vincendo per 95 a 66 con 29 punti di margine. In serie A2 invece ha un +33 realizzato nel campionato 1978/79 contro Cagliari, 119-86 il risultato finale. Brescia realizza anche la miglior prestazione da tre punti della stagione grazie al 13/22 (59.1%) supera il 56% fatto registrare da Avellino alla tredicesima giornata contro Capo d’Orlando.