Lega A - Trento, coach Buscaglia dopo gara-5: “Serviva più attenzione nel 1° quarto e quando avevamo l’inerzia”

La sala stampa dell'allenatore della Dolomiti Energia dopo la sconfitta in gara-5 della finale scudetto
13.06.2018 23:31 di Fabrizio Fasanella Twitter:   articolo letto 1434 volte
Lega A - Trento, coach Buscaglia dopo gara-5: “Serviva più attenzione nel 1° quarto e quando avevamo l’inerzia”

Maurizio Buscaglia, capo allenatore di Trento, ha commentato in sala stampa la bruciante sconfitta in gara-5 della finale scudetto contro Milano: “Abbiamo fatto la partita che volevamo, nel senso che l’avevamo disegnata per arrivare alla fine quel modo. Al di là dell’epilogo finale. Sottolineo un nostro errore: sul 56-50 abbiamo forzato un paio di azioni per ammazzare la partita, ma in quei due minuti dovevamo essere un pochino più attenti per tenere meglio la partita. Dal +6 siamo andati a -7 o -8, ma abbiamo comunque reagito alla grande. Una reazione che dobbiamo portarci dietro in vista di gara-6. Serviva più attenzione nel primo quarto e nel momento in cui avevamo un paio di possessi di vantaggio. Lavoriamo come dei pazzi tutti i giorni per giocare sempre meglio, oggi abbiamo fatto la nostra partita e non c’è nulla da dire. Sicuramente, però, dovevamo difendere meglio nel primo tempo e mantenere meglio l’inerzia".