Lega A - Trento, coach Buscaglia dopo gara-1: "Non abbiamo avuto il giusto feeling con la partita”

La sala stampa dell'allenatore dell'Aquila dopo il primo atto della finale scudetto
05.06.2018 23:09 di Fabrizio Fasanella Twitter:    Vedi letture
 Lega A - Trento, coach Buscaglia dopo gara-1: "Non abbiamo avuto il giusto feeling con la partita”

Non è soddisfatto coach Maurizio Buscaglia, che in sala stampa commenta la netta sconfitta in gara-1 della finale scudetto contro Milano (qui): “Non siamo arrivati qui con le energie psicofisiche al massimo. Questo non ci ha permesso di impattare come volevamo; c’era grande desiderio, ma questa non è una prestazione utile per entrare bene in una serie. Abbiamo cercato di raddrizzare la partita, però non ci siamo mai riusciti. Cosa non è andato? Abbiamo subito molto in uno contro uno, abbiamo faticato a rimbalzo e siamo stati meno reattivi di loro. Si può fare molto meglio di così. Ovviamente non tolgo i meriti a una Milano che non ci ha permesso di giocare come sappiamo. Inoltre, in certi momenti ci siamo innervositi un pochino. Oggi abbiamo subito troppo e non c’è stato un feeling con la partita che ci potesse permettere di impensierire Milano. L’atteggiamento nel quarto periodo, quando siamo rientrati, ci appartiene e dobbiamo resettare per entrare in campo con una differente presenza mentale. Flaccadori sta lavorando sempre meglio: una volta tornati a Trento faremo le dovute valutazioni per capire se sarà in campo in gara-3”.