Lega A - Trento, Buscaglia "Un ottimo lavoro sulle loro palle perse"

25.05.2018 23:33 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 717 volte
Lega A - Trento, Buscaglia "Un ottimo lavoro sulle loro palle perse"

Sala stampa al Talercio per il tecnico della Dolomiti Energia Trento Maurizio Buscaglia, chiamato a commentare la vittoria in gara 1 sulla Umana Venezia: «Avevamo grande voglia di impattare bene la partita, che sapevamo poteva significare impattare bene la serie. Dovevamo farlo contro un’avversaria di alto livello, che conosciamo bene, e siamo riusciti nel nostro obiettivo: credo che ci sia molto del nostro nelle 15 palle perse di Venezia, abbiamo fatto un ottimo lavoro nel rimanere a contatto e aggrappati al nostro piano partita anche nei momenti in cui è venuto a galla il grande talento degli attaccanti di Venezia. Siamo rimasti sul pezzo per 40’, contro squadre come la Reyer non si può prescindere da questo aspetto: non siamo stati sempre precisi o perfetti, ma siamo stati sempre dentro la partita».

Umana Reyer Venezia 78
Dolomiti Energia Trentino 80
(25-23, 43-44; 62-62)
Umana Reyer Venezia: Haynes 13 (3/6, 2/6), Peric 10 (3/4), Sosa 2 (1/2, 0/1), Bramos 3 (0/2, 1/4), Tonut 5 (1/3, 0/1), Daye 27 (6/9, 4/6), De Nicolao 4 (1/2, 0/2), Jenkins 2 (1/2, 0/2), Ress, Biligha 2 (1/1), Cerella 4 (1/2 da 3), Watt 6 (3/6). Coach De Raffaele.
Dolomiti Energia Trentino: Franke 2, Sutton 13 (4/9), Silins 3 (1/2, 0/2), Forray 6 (3/6, 0/2), Conti ne, Flaccadori 8 (1/4, 1/3), Gutiérrez 8 (3/5, 0/1), Czumbel E. ne, Gomes 8 (1/2, 2/5), Hogue 5 (2/4), Lechthaler ne, Shields 27 (9/15, 2/3). Coach Buscaglia.
Arbitri:
Sahin, Baldini, Vicino.
Note: Tiri da due: Venezia 20/37, Trentino 24/47. Tiri da tre: Venezia 8/24, Trentino 5/16. Tiri liberi: Venezia 14/18, Trentino 17/28. Rimbalzi: Venezia 43 (Daye 7), Trentino 34 (Sutton 9). Assist: Venezia 14 (Haynes 5), Trentino 12 (Gutiérrez 4). Recuperi: Venezia 3 (3 giocatori con 1), Trentino 6 (Gutiérrez 3).