Lega A - Torino, Galbiati "Quelli con Pistoia due punti fondamentali!"

30.03.2018 15:50 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 255 volte
Lega A - Torino, Galbiati "Quelli con Pistoia due punti fondamentali!"

Domani la Fiat Torino torna tra le mura amiche per la 9.a giornata del girone di ritorno della massima serie. Palla a due dalle 17 contro la The Flexx Pistoia, formazione guidata da coach Vincenzo Esposito. Gialloblù chiamati al cambio di passo dopo tre sconfitte consecutive e spronati a far bene dall’intero ambiente, con in testa l’head coach Paolo Galbiati: “Di qui a fine stagione dovremo rendere inviolabile il nostro fortino per continuare ad alimentare l’obiettivo playoff. Fondamentale sarà iniziare a farlo da domani. La The Flexx è in un buon momento, come hanno dimostrato la vittoria di domenica scorsa contro Venezia e la sconfitta di misura della domenica precedente contro Reggio Emilia.

Miglior squadra per rimbalzi in attacco, Pistoia arriverà al PalaRuffini “leggera” e con l’ormai quasi certezza di aver conquistato la salvezza. Ha cambiato molto rispetto al girone d’andata e gode dell’ottimo momento di McGee, autore di 29 punti nell’ultima uscita. Il suo rendimento andrà limitato. Presenta inoltre un ottimo gruppo di giocatori italiani, Mian, Gaspardo, Laquintana e Magro, che seguono nel dettaglio i dettami imposti da coach Esposito e vengono orchestrati in campo dal cervello Ronald Moore. Noi dovremo essere bravi a fare la nostra partita ed attaccare i loro punti deboli, sfruttando il nostro talento e limitando il già citato Moore e i loro tiratori. Mi aspetto le facce giuste da parte dei miei giocatori ed il solito sostegno del pubblico amico. C’è grande rispetto ed amicizia tra le due tifoserie, basti dire che a Firenze i tifosi di Pistoia erano accanto ai nostri ad incitarci durante la cavalcata in Coppa Italia. Sappiamo che la lotta playoff sarà aperta fino alla fine e vogliamo provare in ogni modo a raggiungerli”.