Lega A - The Flexx Pistoia vince e convince contro Imola Basket

The Flexx Pistoia 80 - Andrea Costa Imola Basket 74
01.09.2017 22:47 di Alessandro Palandri  articolo letto 984 volte
Lega A - The Flexx Pistoia vince e convince contro Imola Basket

Si chiude con una bella vittoria per la The Flexx Pistoia la prima partita del Memorial Leonelli Menetti nella città di Cervia. La squadra di Coach Esposito è scesa in campo alle ore 19 contro la formazione di Imola Basket, guidata da Coach Cavina, dominando per i primi tre quarti, per poi farsi sorprendere dalla stanchezza che ha fatto rientrare Imola fino a meno sei dopo un divario anche di venti punti nel corso della terza frazione. Chiusa comunque la pratica della prima partita del torneo, dai protagonisti di quest' oggi in maglia The Flexx: Kennedy e Gaspardo su tutti. 

Parte subito forte la The Flexx Pistoia con Gaspardo e Kennedy per poi dare spazio a David Bell(17) e Wilson (25), che segnando in alternanza i primi canestri della gara della formazione Imolese, costringono la The Flexx Pistoia a ribattere colpo su colpo. Non ci mettono molto McGee e compagni a passare in vantaggio già nella prima frazione, per poi mantenersi sopra fino alla sirena finale. Il primo quarto si chiude sul 25-21 The Flexx grazie ai punti di Gaspardo e Kennedy. 

La seconda frazione è dominata dalla squadra Toscana grazie alle rotazioni che Coach Esposito può avere nei vari ruoli: il trio Moore, McGee e Kennedy dimostrano quanto sia grande il divario tecnico fra le due categorie, esprimendo buon basket e tanta voglia di vincere. Si va alla pausa lunga sul 46-35 The Flexx Pistoia. 

Rientro in campo e reazione di orgoglio della squadra di Coach Cavina che a tutti i costi cerca di recuperare il gap, per cercare di giocarsela nell' ultimo quarto. Gaspardo e Kennedy ancora a fare la voce grossa sotto canestro, con Magro a contribuire con ben 14 punti totali a fine partita. La differenza di centimetri sotto canestro è molta, e la facilità con cui i lunghi Biancorossi vanno a segno regala vantaggi abbondanti nel punteggio a Pistoia, che arriva all' ultimo quarto di questa prima gara del Memorial Lionello Manetti sul 67-51. 

Nell' ultimo quarto la squadra di Esposito si adagia leggermente sugli allori, facendo rientrare Imola dai quasi venti punti di scarto fino a meno cinque. Saranno determinanti le giocate di McGee e Gaspardo per far sì che Pistoia possa giocarsi domani la finale contro la vincente dell' altra partita Fortitudo Bologna e Ravenna Basket. Si chiude 80-74 Pistoia con Coach Esposito infuriato per la chance di rientrare in partita concessa a Imola negli ultimi dieci minuti di gioco. 

Imola è una squadra di categoria inferiore sì, ma con protagonisti come David Bell ( ex Sassari), Michele Maggioli e Jeremiah Wilson che possono piantare grane ad ogni squadra che si presenti, potendo contare anche sulla voglia di emergere dei vari membri del roster.  La The Flexx Pistoia quest' oggi ha dimostrato di reggere bene il campo con arbitri ufficiali, distraendosi poche volte e mantenendo alta la concentrazione, che si è vista sopraffare solo nel finale di gara, causa stanchezza. Panchina corta e impegni a breve distanza, fanno sì che il lavoro di Coach Esposito debba essere continuo e ben strutturato. 

Appuntamento domani ore 20,30 solito Parquet per la conquista della coppa contro la vincente della partita tra Fortitudo Bologna e Ravenna Basket. 

Parziali: 25-21, 21-14, 21-16, 13-23.  

The Flexx Pistoia: Moore 8, Bianchi 6, Barbon ne, McGee 11, Popov, Laquintana 2, Mian 1, Gaspardo 19, Romano, Onuoha, Magro 14, Kennedy 19.   Coach Vincenzo Esposito.

Andrea Costa Imola Basket: Bastoni ne, Wiltshire ne, Bell 17, Alviti 6, Maggioli 10, Cai, Wilson 25, Gasparin, Prato 6, Toffali, Penna 10, Simioni.   Coach Dennis Cavina.