Lega A- The Flexx Pistoia si aggiudica il Torneo Lovari

The Flexx Pistoia 83 - Grissin Bon Reggio Emilia 78
17.09.2017 01:29 di Alessandro Palandri  articolo letto 1159 volte
Lega A- The Flexx Pistoia si aggiudica il Torneo Lovari

Primo quarto di studio per le due squadra che cercano di capire la strategia giusta per arrivare alla vittoria: Reggio Emilia ha iniziato con delle triple a segno che hanno fatto male alla difesa Pistoiese, che ha provato a rispondere avvicinandosi a canestro. Il gioco di Pistoia è lento e si affida spesso ai singoli: saranno solo due gli assist collezionati da Pistoia nei primi dieci minuti. Reggio Emilia invece gioca con pazienza e di squadra, chiudendo la frazione sul 24-20. 

Seconda frazione in cui Pistoia soffre la fisicità di Reynolds sotto canestro. Mian (5) e McGee (11) però rispondono da fuori accorciando sul 27-30 dopo sei minuti di gioco. La The Flexx Pistoia aumenta il ritmo di gioco e con una buona circolazione di palla in attacco, va alla pausa lunga sotto di tre lunghezze: 36-33 Reggio Emilia. 

42-39 Grissin Bon: Pistoia ha dalla sua tanta energia e già una buona sinergia fra i singoli. McGee ha ormai deciso ad essere il mattatore della partita e con un bellissimo canestri da tre punti sigla il meno due sul 46-44 a tre minuti dalla sirena. Proprio quando meno te l' aspetti, arriva Jaylen Bond a segnare da sotto il canestro del pareggio e soprattutto il suo sesto punto personale, in quella che può essere considerata la sua prima vera uscita stagionale. Primo vantaggio della partita per la The Flexx Pistoia 48-46 a un minuto dalla fine, che però non regge fino alla sirena. 49-48 Reggio Emilia. 

Apre Tyrus McGee con il suo ventunesimo punto della gara e il sorpasso immediato The Flexx (52-49). È il buon gioco e la determinazione degli uomini di Coach Esposito che fa resistere il vantaggio di Pistoia nei minuti: 57-54 a metà quarto. Moore e McGee ancora decisivi in attacco  per Pistoia che continua a respingere i tentativi della Grissin Bon di rientrare in partita: 62-58 e ultimi tre minuti di gara. È proprio la tripla da lontano di McGee a dare il colpo di grazia alla Grissin Bon, che sul 62-68 e un solo minuto ancora, non può che ricorrere al suo ultimo timeout disponibile. I trenta secondi finali meriterebbero una moviola sicuramente: ne sono successe di tutti i colori da entrambe le parti. Da segnalare infatti la tripla del pareggio su rimessa da lato per Nevels che manda tutti ai supplementari, sul 68-68. 

Apre Reggio, ma Pistoia è brava a non affossarsi e restare sul meno uno a metà tempino: 73-74. McGee (37) su tutti pare dare prova anche stasera di essere di un altro pianeta: otto punti in fila di una fattezza davvero rara e 81-76 Pistoia. Chiudono la gara e il torneo i due tiri liberi di Mian. The Flexx Pistoia vincente sulla Grissin Bon Reggio Emilia per 83 a 78 dopo un supplementare di gioco. Tyrus McGee MVP e mattatore della partita con le sue triple nei momenti importanti e con la determinazione del campione quale è. 

Trofeo Lovari ancora in possesso della The Flexx Pistoia che con la prova di stasera ha dato prova di essere una squadra con le spalle quadrate. Inutile ribadire la prova di McGee che è stata davvero stellare: 37 i punti a fine partita per lui e tanta difesa. Altro passo in avanti in questo precampionato che sta dando le soddisfazioni attese. 

PARZIALI: 24-16, 12-17, 13-15, 19-20, 10-15(ot) 

The Flexx Pistoia: Moore 4, Bianchi, Barbon, McGee 37, Popov, Laquintana 4, Mian 18, Gaspardo 4, Bond 8, Onohua, Magro 2, Kennedy 6.  Coach Esposito 

Grissin Bon Reggio Emilia: Missoni 4, Candi 5, DellaValle 3, Reynolds 21, Markoishvili, Cervi, Nevels 26, Dellosto, Sanè 6, Haws 5, De Vico 8.  Coach Menetti