Lega A - The Flexx Pistoia: può far bene la pausa

Prossima gara casalinga 04/03/18 ore 18,15 vs Openjobmetis Varese
15.02.2018 00:31 di Alessandro Palandri  articolo letto 612 volte
Lega A - The Flexx Pistoia: può far bene la pausa

La settimana di riposo per la The Flexx Pistoia concederà a Coach Esposito e squadra di recuperare energie fisiche e mentali in vista delle prossime undici finali. Sì, perché per Pistoia dopo la pausa di due settimane, inizia davvero un campionato a sé, nel quale l’ obbiettivo salvezza deve essere un memento per ventiquattro ore al giorno in ogni giocatore. 

Gli allenamenti riprenderanno lunedì 19 con la squadra, si spera al completo, in versione gladiatori, perché le facce dovrebbero essere di quelle di chi ha fame di vittoria. Le belle prove in campo dei singoli e del gruppo negli ultimi successi contro Capo d’ Orlando e Cremona, devono servire da stimolo per ripetersi e migliorare sotto quegli aspetti, che coach Esposito conosce meglio di chiunque altro. Durante la settimana prossima ci sarà anche la partita della Nazionale Italiana contro l’ Olanda , per la quale Raphael Gaspardo è stato chiamato a fare parte. Una chance di rientrare nei dodici, forse quella in cui spera Gas, dopo le buone prestazioni personali delle ultime partite. Un orgoglio non da poco per Pistoia avere un giovane come Raphael chiamato in Nazionale da Coach Meo Sacchetti, che ricordiamo aver speso buone parole sul giocatore nella sala stampa post partita al Pala Carrara di poche settimane fa. 

La The Flexx Pistoia ha un vero altro arduo compito però: cercare di dimostrare qualcosa di più in campo, sotto il profilo della cattiveria agonistica, quella voglia di vincere che è presente in ogni giocatore vincente, perché il patto fra squadra e pubblico non si deve rompere. Ma per un attimo ha vacillato come mai prima dopo la prestazione deludente ad Avellino. Quello mai a Pistoia. Non deve accadere. È “l’ unica cosa” che in questa piazza viene chiesta ai giocatori dai tifosi; non certo di vincere sempre, perché la realtà della Società è agli occhi di tutti, ma di mettercela sempre tutta, quello sì. Allora tutto fila liscio. Assurdo pensare una separazione di queste due parti fondamentali di quella Famiglia che si è emozionata sempre insieme, nel bene e nel male. 

È dunque l’ ora di voltare pagina, lasciare i rimpianti e le colpe al passato e guardare avanti. Perché solo così la permanenza nella massima serie può essere possibile. A nessuno piace perdere, per cui la fiducia va nello Staff tecnico, che avrà più fame e grinta di tutti di vedere risultati positivi. 

Al Pala Carrara sono stati installati i nuovi tabelloni segna punti in entrambe le curve del palazzetto. Mancheranno certo quelle vecchie schede con i nomi scritti sopra, ma la tecnologia aiuta sempre nello sport. Un impegno che era stato già annunciato dalla Società ad inizio anno e che ha sfruttato la pausa per i lavori. 

Appuntamento importante per la The Flexx Pistoia e tutto il Pubblico Pistoiese domenica 04 Marzo ore 18,15 contro la Openjobmetis Varese di Coach Caja, reduce dalla grande vittoria casalinga contro la primatista Brescia con un super Avramovic da 29 punti. 

Tempo a disposizione per ripartire e preparare la partita perfetta ce ne è abbastanza adesso, per cui a Coach Esposito e giocatori il compito di accendere il Pala Carrara, dimostrando che ancora ognuno fa la sua parte al massimo delle possibilità. 

 

Alessandro Palandri ®