Lega A - The Flexx Pistoia e Vanoli Cremona: ultime dal PalaCarrara

Palla a due ore 19 PalaCarrara Pistoia
04.02.2018 14:35 di Alessandro Palandri  articolo letto 873 volte
Lega A - The Flexx Pistoia e Vanoli Cremona: ultime dal PalaCarrara

Contro ogni pronostico,ma secondo noi anche con un po' di strategia dietro, la Vanoli Cremona ha mandato in campo nella sessione di tiro mattutina al PalaCarrara, la sua punta di diamante: Darius Johnson-Odom sarà della partita dopo il via libero dello Staff Medico della Vanoli. 
Dopo il comunicato ufficiale della Società Vanoli, pubblicato in data 31 Gennaio, nel quale si dichiarava uno stop di almeno sette giorni per la guardia statunitense, adesso le carte in tavola cambiano per il piano partita preparato da Coach Esposito e Staff durante la settimana. Eccome se cambiano: ricordiamo i 34 punti segnati nella gara d' andata sul campo del PalaRadi firmati da DJO non lasciando scampo alla squadra Biancorossa, che proprio in quella occasione iniziò il negativo rullino di marcia di sei sconfitte consecutive. Ovviamente si spera  (per trasparenza di notizie) che dopo il comunicato ufficiale della Società, al giocatore sia stato dato il via libero per qualche minuto di qualità da dare al suo Coach al bisogno, non certo per sostenere tutta l' intera partita, altrimenti sì che sarebbe stata strategia povera. 
Adesso il girone di andata è finalmente terminato, per Pistoia. Tutto è ripartito con una vittoria in casa contro Capo d' Orlando e una sconfitta esterna a Brindisi: assai diversa dalla versione vista ad inizio campionato. Una vinta e una persa: adesso guardiamo quale sarà il mood della The Flexx Pistoia per il girone di ritorno, contro una squadra ben organizzata in ogni reparto come Cremona, ma che potrebbe soccombere sotto il piano partita perfetto di Coach Esposito, se svolto alla lettera dai giocatori. La Vanoli ha ovviamente in Johnson-Odom il maggior talento in campo, ma anche i compagni non sono certo da sottovalutare: i cugini Diener da tenere d' occhio su tutti, cercando di non farli entrare in partita con le loro classiche giocate, Martin e Sims, solo per citarne alcuni, sono gli altri due Americani che insieme a DJO fanno il bello e il cattivo tempo in casa Vanoli.
Fa ritorno al PalaCarrara Landon Milbourne, dopo la stagione in maglia Pistoia con Coach Moretti al comando, nella quale il talento di Salisbury però, non riuscì ad esprimere il suo meglio nonostante la grande tecnica di gioco. Oltre a Milbourne, di ex ce ne sono anche altri, soprattutto nelle fila di Pistoia: il trio McGee, Mian e Gaspardo facevano parte di quella Vanoli Cremona da Playoff nella stagione 2015/16 con Coach Pancotto al comando. 
Sul fronte The Flexx Pistoia, la squadra si è allenata al completo per l' intera settimana, svolgendo un duro lavoro su Jaylen Bond, nel tentativo di stimolarlo maggiormente per questa importante partita: il lungo atipico Americano, che può spaziare tra vari spot ma in nessuno con ottimi risultati,  non è certo determinante in campo per Pistoia, per punti segnati ma detiene il record miglior rimbalzista della squadra con una media di sette a partita in venti minuti di media. Tutto l 'ambiente si aspetta da lui una prestazione di riscatto quest' oggi, trocandosi di fronte una difesa sotto canestro non poi così pesante con Milbourne e Sims. 
Ce ne saranno dunque delle belle da vedere alle ore 19 c/o il PalaCarrara di Pistoia, visto che la The Flexx è chiamata alla vittoria, soprattutto per approfittare dei passi falsi dei compagni di bassa classifica: negli anticipi della terza giornata fin qui giocati infatti, Pesaro è inciampata sul parquet della Virtus Bologna con un netto 85-67 e Brindisi al PalaTaliercio di Venezia per 76-71 nei minuti finali di gara.

Alessandro Palandri