LEGA A - Sacripanti: "Non eseguito al meglio il piano partita in difesa"

22.01.2017 23:41 di Pietro Battaglia  articolo letto 172 volte
LEGA A - Sacripanti: "Non eseguito al meglio il piano partita in difesa"

~~Intanto compimento a Torino grande partita e grande aggressività soprattutto in attacco a sfruttare uno contro uno e le buonissima percentuale da tre punti. La differenza, credo, l’abbiano fatta i molti tiri liberi tirati in più da Torino. Abbiamo fatto troppi falli e li abbiamo mandati in lunetta con 15 liberi in più di noi e si è creato il gap tra le due quadre. Avremmo dovuto stare più attenti in difesa sull’uno contro uno e mettere un po’ più di energia in quel che si faceva. La partita, però, è stata davvero molto equilibrata e abbiamo pareggiato un quarto, perso di uno altri due ed uno di tre. Non siamo riusciti a cambiare l’inerzia della partita. L’unica cosa di cui non sono contento è che avevamo consegne precise come togliere la mano destra a Wright ed Alibegovic e la sinistra ad Harvey. Non tutti siamo riusciti nell’intento, ma abbiamo provato a vincerla fino alla fine”.