Lega A - Pugno duro della Vuelle Pesaro verso tre suoi americani

07.04.2017 08:50 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 3180 volte
Lega A - Pugno duro della Vuelle Pesaro verso tre suoi americani

Secondo quanto riferisce Il Corriere dello Sport a firma Elisabetta Ferri, i dirigenti della Vuelle Pesaro, in ritiro punitivo a Borgo Pace, hanno sanzionato Jeremy Hazell, Marcus Thornton e Landry Nnoko perché “erano andati a far baldoria” in un locale della Romagna la sera dopo la sconfitta contro la Vanoli Cremona. Risentito il presidente Ario Costa, come si evince dalle sue parole: “E’ stata una grave mancanza di rispetto per la società e per la gente. Sono amareggiato e mi sento anche un po’ tradito dalla squadra per la mancanza di determinazione. Non è ancora il momento dell’estrema unzione. Fino a che c’è ossigeno respiriamo e ci proveremo fino in fondo”. E ha ribadito che coach Spiro Lega non si tocca: “Ha tutto il nostro sostegno”.