Lega A - Pianigiani commenta un'Olimpia imbarazzante al tiro

11.12.2017 08:12 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 501 volte
Lega A - Pianigiani commenta un'Olimpia imbarazzante al tiro

Sala stampa per coach Simone Pianigiani al PalaRuffini dopo la gara del posticipo di serie A contro la Fiat Torino: “Difficile commentare una partita in cui le percentuali sono state imbarazzanti. Molti dei miei non hanno mai sbagliato in carriera tanti tiri aperti o anche dei lay-up. Tra infortuni e il tentativo di giocare punto a punto in EuroLeague abbiamo spremuto troppi elementi e questo ci ha portato a questa partita. Ma trovo difficile parlare di una gara in cui tutti in attacco sono rimasti al di sotto del loro standard. Se avessi pensato di tenere Torino venti punti sotto la sua media casalinga non avrei pensato di trovarmi qui.

Il primo quarto è stato emblematico di quello che volevamo fare ma abbiamo sbagliato tiri con cinque metri di vantaggio. Tutto quello che potevamo fare per rientrare non è riuscito ma davvero non entrava nulla, neppure i tiri liberi. È un momento così. Dobbiamo sostenere la squadra in questa fase. Per la verità sono preoccupato dal calendario perché quando non stai bene questa EuroLeague è impietosa e noi non avremo tregua. Ho provato a trovare energia da Tarczewski. Sotto dovevamo fargli male e invece ce ne hanno fatto loro. In questo momento dobbiamo grattare punti da tutti ma cominciare sbagliando non aiuta mai anche giocatori che fanno canestro normalmente. Questa gara è stata frustrante. Bastava il minimo per giocarcela fino alla fine ma i minuti migliori li abbiamo spremuto a partita persa e con meno pressione”.