Lega A - Olimpia Milano, rifondazione da due milioni di euro

23.07.2017 08:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 8815 volte
Lega A - Olimpia Milano, rifondazione da due milioni di euro

Per mettere a disposizione del nuovo coach Simone Pianigiani ben 15 giocatori, di cui soltanto cinque sono italiani (Abass, Cinciarini, Fontecchio, Pascolo e probabimente La Torre), la dirigenza Olimpia Milano, nel silenzio totale, avrebbe transato quattro contratti (Repesa, Gentile, Raduljica e Simon) spendendo ben due milioni di euro  E Bruno Cerella sarà mandato in prestito per evitare di pagare il quinto... Confermato Mantas Kalnietis, che ha ricevuto la convocazione al raduno ma sarà disponibile solo dopo la fine di Eurobasket 2017, mentre per Tarczewski si attenderà l'arrivo del passaporto polacco come da obbligo regolamentare per non doverlo tesserare come straniero. Probabile quintetto: Theodore, Goudelock, Micov, Jefferson, Young; gli altri: Bertans, Dragic, M'Baye. Il conto della spesa l'ha fatto Spicchi d'Arancia.