Lega A - Olimpia Milano, coach Pianigiani dopo gara-2: “Una vittoria che deve motivarci”

L'allenatore dell'EA7 commenta il successo interno in gara-2 delle semifinali contro Brescia
26.05.2018 23:27 di Fabrizio Fasanella Twitter:   articolo letto 1026 volte
Lega A - Olimpia Milano, coach Pianigiani dopo gara-2: “Una vittoria che deve motivarci”

Soddisfatto dopo la grande prova in gara-2 contro Brescia, coach Simone Pianigiani si presenta in sala stampa per commentare una vittoria incoraggiante: “La difesa doveva darci qualcosa di più e lo sapevamo. In gara-1 siamo stati troppo attendisti e nervosi sotto quel punto di vista. Quella era la chiave, nel primo tempo siamo stati molto attivi e presenti. Stasera abbiamo giocato bene e abbiamo dimostrato di essere una squadra che gioca insieme e che lavora. È chiaro che non abbiamo lo stesso vissuto delle altre semifinaliste: in gara-1, per esempio, dovevamo portarla via ma abbiamo fatto troppi errori nel finale. Questa crescita deve portarci a vincere una partita a Brescia, in modo tale da venire qua a giocarci gara-5. Abbiamo margini di crescita e l’entusiasmo di chi sta lavorando bene assieme. Dobbiamo essere noi, d’ora in poi, a fare ancora un passo in più a livello mentale. Voglio che questa partita sia una grande motivazione perché là a Brescia sarà durissima”.

L’allenatore biancorosso ha anche parlato dei possibili assetti nelle prossime due gare: “La nostra rotazione riguarda essenzialmente M’Baye; Theodore è fuori da tempo e ha avuto degli infortuni, quindi lo metteremo solo se ci sarà un problema tra i piccoli. Sarebbe stato dentro, ma la situazione è questa”.