Lega A - L’Orlandina Basket in ritiro a Malta dal 23 al 26 novembre

16.11.2017 19:40 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 209 volte
Lega A - L’Orlandina Basket in ritiro a Malta dal 23 al 26 novembre

L’Orlandina Basket sarà impegnata in un mini-camp di tre giorni durante la sosta del campionato di Serie A PosteMobile per via degli impegni delle nazionali nelle qualificazioni alla FIBA World Cup.

Il mini-camp si terrà a Malta dal 23 al 26 novembre, quando saremo ospiti della federazione maltese che aveva già organizzato un precedente mini-camp nel gennaio 2017.

La squadra (esclusi i nazionali Mario Ihring, Arnoldas Kulboka e Jakub Wojciechowski) viaggierà a Malta per allenarsi e giocare una gara amichevole contro la MBA Selection (composta da giocatori della nazionale maltese e dai migliori stranieri del campionato).

La gara di siocherà sabato 25 novembre alle 14.30, ed è parte degli eventi in programa per l’inaugurazione della rinnovata MBA Arena a Ta’ Qali.

Un’occasione di lavoro, bissando l’appuntamento dello scorso gennaio, consolidando così il rapporto di amicizia e collaborazione con la federazione di Malta e con il suo presidente Paul Sultana.

Giuseppe Sindoni (Direttore Sportivo Orlandina Basket): “Anche quest’anno cogliamo l’occasione di una pausa per stare insieme, aprendo questo mini-camp alle famiglie dei nostri atleti. Ci concentreremo sulla pallacanestro ma passeremo anche piacevolmente queste giornate insieme, il che è sempre utile per la costruzione di un gruppo vincente. Malta è un’isola che ama la pallacanestro ed è terra di possibili nuove opportunità, considerando anche la nostra vicinanza geografica. Prova ne è che Betaland, nostro main sponsor da tre anni, ha sede proprio lì. Sono sicuro che questa sarà un’occasione utile per provare a creare nuove sinergie. Ringrazio Paul Sultana, il presidente della federazione maltese, nonché il ministero dello sport, che tanto hanno spinto per averci nuovamente a casa loro”.

Paul Sultana (Presidente Malta Basketball Association): “Siamo molto felici di ospitare l’Orlandina Basket per un secondo mini-camp a Malta. Si tratta di un club molto rispettato in Serie A, che sta facendo grandissimi passi avanti sia in campo nazionale che internazionale. Non vediamo l’ora di avere qui la squadra per gli allenamenti e per giocare nella rinnovata MBA Arena. Questa è anche una grande opportunità per gli appassionati maltesi di poter vedere basket di alto livello quando, sabato 25 novembre, l’Orlandina Basket giocherà una gara amichevole contro i migliori talenti del nostro campionato”.

Questa sarà anche l’occasione di una visita presso la sede di Betaland.

Carmelo Mazza (CEO Betaland): “Questa rimane una partnership molto importante per noi. Una partnership che ci rende orgogliosi degli alti livelli raggiunti dalla squadra e di essere parte di questo momento storico che rappresenta il punto più alto in termini sportivi della vita dell’Orlandina Basket”.