Lega A - L’esordio di Lepore e il ritorno di Cusin: Vanoli e Sidigas vogliono rilanciarsi

17.12.2016 17:06 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 410 volte
Fonte: Vanoli Basket
Lega A - L’esordio di Lepore e il ritorno di Cusin: Vanoli e Sidigas vogliono rilanciarsi

L’esordio da capo allenatore sulla panchina Vanoli di Paolo Lepore contro la squadra della sua città natale e il ritorno del grande ex Marco Cusin sono i temi principali di Cremona-Avellino. Squadre con ambizioni e classifiche ben diverse, ma in questo momento con lo stesso obiettivo: tornare a vincere per prendere fiducia e serenità prima della lunga settimana di Natale.

COME STA CREMONA – Settimana di cambiamenti in casa biancoblu, con l’avvicendamento in panchina tra Pancotto e Lepore, storico assistente dal 2008, e l’arrivo di Andrea Zanchi come suo assistente. Squadra al completo, con Andrea Amato sempre pronto a stringere i denti per il problema al pollice e Paul Biligha recuperato da un piccolo fastidio all’anca che l’ha tenuto ai box un paio di giorni.

COME STA AVELLINO – La Scandone è reduce da tre k.o. consecutivi: in casa con Venezia (78-80) e poi quelli ravvicinati tra il posticipo di lunedì sera a Cantù (74-75) e la trasferta di Champions League mercoledì a Strasburgo (63-57). Roster lungo e al completo per Pino Sacripanti, che mercoledì in Irpinia con il Cibona concluderà un piccolo tour de force pre natalizio di 4 partite in 10 giorni.

CURIOSITA’ – Sono sotto canestro i due ex della partita: il centro della Nazionale Marco Cusin, che in carriera ha avuto due passaggi a Cremona (dal 2007 al 2010 con la promozione dalla Legadue in Serie A e dal 2014 al 2016), e Paul Biligha, che dal 2012 al 2014 ha mosso i primi passi in Serie A in maglia Sidigas. Coach Paolo Lepore sfiderà all’esordio la squadra della sua città natale, Avellino. Si affrontano la squadra che im trasferta subisce meno punti, Avellino con 72.8 punti di media, e quella che in casa ne segna meno, Cremona con 76.2.