Lega A - La Dolomiti Energia sfida il Bamberg, Milano al Brusinelli con Dragic

10.09.2016 08:34 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 214 volte
Lega A - La Dolomiti Energia sfida il Bamberg, Milano al Brusinelli con Dragic

Due squadre iscritte alla prossima, stellare edizione dell'Eurolega, e una squadra partecipante alla prossima Eurocup: sarà in una cornice di livello europeo, con squadre di rango come i campioni d'Italia dell'EA7 Milano, i campioni di Germania del Brose Bamberg e i blasonati sloveni dell'Olimpija Ljubljana, che andrà in scena in questo week-end la IV edizione del Memorial Brusinelli, tradizionale appuntamento precampionato in cui la Dolomiti Energia Trentino testerà, come ormai abitudine, il proprio stato di forma a metà della pre-season nella sua prima uscita stagionale al PalaTrento. La squadra allenata da Maurizio Buscaglia si presenterà a questo appuntamento forte della fiducia arrivata dalla doppia vittoria ottenuta nello scorso fine settimana al Trofeo dei Consorzi contro Pesaro prima e contro una rimaneggiatissima Varese poi. Ma dovrà fare i conti, proprio come le sue avversarie del Brusinelli, con alcune defezioni ampiamente preventivabili per un torneo in programma a inizio settembre.

LA PRIMA SEMIFINALE Nella prima semifinale (ore 18.30, arbitri Borgo, Bramante, Sartori) si affronteranno sabato l'EA7 Milano dell'ex bianconero Davide Pascolo e l'Union Olimpija Ljubljana già 15 volte campione di Slovenia. Le Scarpette Rosse, reduci da quattro vittorie in quattro incontro disputati in questa pre-season nel corso del Valtellina Basket Circuit, si presenteranno al PalaTrento senza la stella Alessandro Gentile, che in via Fersina sarebbe tornato sul luogo del delitto che lo vide siglare il jumper della vittoria in gara 3 dei quarti play-off dello scorso maggio, e senza Ricky Hickman, rinforzo arrivato in estate alla corte del presidente Livio Proli direttamente dal Fenerbahce Istanbul vice-campione d'Europa. Jasmin Repesa potrà però contare sulla presenza a roster di Zoran Dragic, nuovo acquisto rilevato dal Khimki Moscow Region che ha lasciato in settimana il ritiro della Slovenia per aggregarsi al gruppo meneghino dopo aver raggiunto la matematica qualificazione ad Eurobasket con la sua Nazionale, e dell'altro colpo grosso del mercato estivo dell'EA7, il centro della nazionale serba Miroslav Raduljica. Ljubljana per contro sarà squadra rinnovatissima rispetto al team visto giocare al PalaTrento nella scorsa Eurocup, dato che il roster quest'anno affidato alla guida di coach Gasper Okorn è stato sostanzialmente ricostruito da zero attorno al talento del 19enne esterno Blaz Mesicek (che però potrebbe essere assente a Trento). 

QUI DOLOMITI ENERGIA La seconda semifinale del Memorial Brusinelli andrà invece in scena alle ore 20.30 (arbitri Yang Yao, Del Greco e Dori) e vedrà di fronte la Dolomiti Energia padrona di casa e il Bamberg di coach Andrea Trinchieri e dell'ex Olimpia Niccolò Melli. In casa aquilotta Maurizio Buscaglia dovrà fare i conti con l'assenza annunciata di Joao Gomes, ancora impegnato nelle qualificazioni ad Eurobasket con la maglia del Portogallo con cui sta viaggiando a 21,7 punti (terzo delle qualificazioni) e 10,2 rimbalzi di media (secondo assoluto), e con la defezione di Riccardo Moraschini. Dopo le ottime performance offerte nello scorso fine settimana al Trofeo dei Consorzi di Varese, l'esterno ex Mantova è infatti stato costretto ad alcune sedute di lavoro differenziato per smaltire i postumi di un trauma alla spalla sinistra rimediato in settimana, e verrà quindi tenuto a riposo precauzionale in occasione del Memorial Brusinelli nonostante gli accertamenti del caso abbiano escluso lesioni.  

QUI BAMBERG Per il Brose Bamberg il tecnico Andrea Trinchieri, che pure dispone di un roster lunghissimo allestito per provare a migliorare l'ottimo piazzamento ottenuto dal club tedesco alle scorse Top 16 di Eurolega, dovrà adattarsi alle assenze dei nazionali tedeschi Daniel Theis, Maodo Lo e Patrick Heckmann, cui si è aggiunto in settimana lo stop per il centro croato Leon Radosevic. Saranno però protagonisti sul parquet del PalaTrento giocatori ben noti al campionato italiano come Niccolò Melli, Vladimir Veremeenko e Nikos Zisis, e anche campioni visti nella NBA come Darius Miller o protagonisti delle scorse Final Four di Eurolega come il francese ex Laboral Kutxa Fabien Caseur. 

3XGIANNI Nel corso dell'intervallo della seconda semifinale del torneo andranno in scena le premiazioni del 3XGianni, torneo di Street Basket organizzato in memoria di Gianni Brusinelli che grazie all'organizzazione dell'associazione "Amici Gianni Brusinelli" vivrà proprio domani nel playground di Piazza Venezia le sue fasi conclusive. 

MEMORIAL BRUSINELLI: IL PROGRAMMA Tutte e quattro le gare della IV edizione del Memorial Brusinelli saranno incluse nell'abbonamento stagionale 2016-2017 della Dolomiti Energia Trentino (gli abbonamenti "Passione sulla Pelle" potranno essere sottoscritti anche sabato mattina presso Aquila Basket Store, che il 10 settembre sarà aperto dalle 9 alle 12.30). Di seguito i dettagli sugli incontri, con relativi link diretti all'acquisto biglietti (acquisti possibili, oltre che presso Aquila Basket Store, pure presso i punti vendita Vivaticket e alle casse del PalaTrento con apertura dalle 17.15 di sabato e dalle 15.15 di domenica). 

- SEMIFINALI MEMORIAL BRUSINELLI (ticket unico valido per due gare): 10 settembre 2016

18.30 EA7 Milano - Union Olimpija Ljubljana 

20.30 Dolomiti Energia Trentino - Brose Bamberg

  - FINALI MEMORIAL BRUSINELLI (ticket unico valido per due gare): 11 settembre 2016

16.30 Finale Terzo posto

18.30 Finale Primo posto