Lega A - Jasmin Repesa denuncia di non avere una squadra al Top

14.05.2017 22:16 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1760 volte
Lega A - Jasmin Repesa denuncia di non avere una squadra al Top

Sala stampa con le dichiarazioni di coach Jasmin Repesa dopo gara 2 dei quarti playoff contro Capo d'Orlando (1-1): “Siamo andati abbastanza meglio rispetto a gara 1, siamo stati più attenti specie nella difesa in transizione. Loro sono una squadra di valore, ben allenata e hanno tanti tiratori. Domani prepareremo gara 3 bene perché ci serve subito una vittoria. Dopo la gara con Cantù avevo detto che se non fossimo stati consapevoli di non essere al top a causa della salute di diversi giocatori avremmo avuto problemi. Si è visto che qualcuno non è al meglio. Ma se siamo consapevoli di queste difficoltà allora possiamo fare bene. Io ho dietro la panchina tifosi che vogliono uno in campo e uno fuori senza conoscere le cose. Io penso solo a vincere ma ci sono ragazzi che ne soffrono. Pascolo è sovraccarico, Kalnietis non doveva giocare e la gente che non sa queste cose rumoreggia. Vorrei che tutti i ragazzi fossero sostenuti dal pubblico. Abbiamo problemi non gravi ma che dobbiamo gestire. L’energia i ragazzi ce la mettono. La voglia ce l’hanno però è facile sostenere tutti quando stiamo bene. Ora dobbiamo aiutarci tutti. Gara 3: Tepic ha giocato una Final Four, è stato un nazionale serba ma se tira da tre da 10 metri è chiaro che è dura; Delas è un ex MVP dei Mondiali Under 20, si è perso ma ha talento, è stato un mio giocatore, lo conosco. Lo dico per dire che giocano bene e sono allenati bene quindi dovremo fare molta attenzione”.