Lega A - Happy Casa Brindisi vs Red October Cantù: i precedenti

13.01.2018 12:58 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 260 volte
Fonte: uff stampa cantù
Lega A - Happy Casa Brindisi vs Red October Cantù: i precedenti

La Red October Cantù di coach Marco Sodini, attualmente settima in classifica, si appresta ad affrontare la Happy Casa Brindisi (14esima) per l’ultima giornata del girone di andata della Serie A PosteMobile. Un turno delicato per i biancoblù che potrebbe garantire a capitan Jeremy Chappell e compagni un biglietto per Firenze. Con una vittoria al “PalaPentassuglia”, infatti, la formazione canturina si qualificherebbe per la Final Eight di Coppa Italia in programma il prossimo mese di febbraio, dal 15 al 18. Prima, però, c’è un’avversaria da battere, guidata da un coach esperto come Frank Vitucci, chiamato a sostituire Sandro Dell’Agnello dopo un avvio difficile.
Sulla strada della Red October che porta a Firenze c’è una squadra in forma (2 vittorie nelle ultime due), oltre che storicamente molto difficile da battere. Nelle precedenti sfide, Brindisi ha vinto 8 volte su 14 confronti, ben 6 davanti al pubblico amico, una sola sconfitta in terra pugliese. Mentre per Cantù, nelle 6 vittorie ottenute in passato, a spiccare è il successo del 27 settembre del 1981, prima giornata del campionato di A stagione 1981-1982. L’allora Squibb Cantù si impose 101 a 72 sulla Brindisi sponsorizzata Bartolini, staccando gli avversari di 29 lunghezze, ancora oggi il successo con lo scarto più ampio. Quello di domenica sarà il confronto numero 15 tra le due formazioni, palla a due alle ore 19:15, arbitrano l’incontro i signori Manuel Mazzoni, Denny Borgioni e Martino Galasso. Diretta del match su Eurosport Player, radiocronaca su “Radio Cantù” FM 89.600 e su radiocantu.com.