Lega A - Dolomiti Energia, altro anticipo: sabato sera la sfida con Milano al PalaDesio

15.03.2018 18:47 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 341 volte
Lega A - Dolomiti Energia, altro anticipo: sabato sera la sfida con Milano al PalaDesio

Sabato 17 marzo 2018 alle ore 18.00 la Dolomiti Energia Trentino (11-10) affronta al PalaDesio l’EA7 Emporio Armani Milano (16-5) nel match valido per l’anticipo della ventiduesima giornata di campionato di Serie A PosteMobile (diretta Eurosport 2 ed Eurosport Player).

QUI EA7 EMPORIO ARMANI MILANO Dopo aver aperto la stagione con la conquista della Supercoppa italiana, la formazione allenata da coach Simone Pianigiani ha mancato l’appuntamento con il secondo trofeo stagionale messo in palio, la Coppa Italia: dopo l’eliminazione ai quarti di finale per mano di Cantù però l’EA7 ha saputo inanellare una serie di ottime prestazioni, che si sono trasformate in larghe vittorie in Italia (contro Sassari e Bologna) e successi di prestigio in Eurolega (Efes e Khimki). Pur senza un giocatore importante come il playmaker Jordan Theodore (11,3 punti e 3,2 assist di media in Serie A, dovrebbe rientrare per il match di sabato), l’attacco di Milano non ha avuto problemi a svilupparsi passando per il talento di due esterni con infinito talento come Andrew Goudelock (14,4 punti) e Curtis Jerrells (9,2 con oltre 2 assist). Il contributo di capitan Andrea Cinciarini è stata una delle chiavi del cambio di ritmo delle scarpette rosse, che possono contare su un roster impressionante per profondità ed esperienza: l’ex NBA Mindaugas Kuzminskas (10,6 punti) è uno dei tanti pericolosi tiratori dall’arco dei lombardi, che possono contare anche sulle qualità dalla lunga distanza di Dairis Bertans (7,0 punti con il 42% da tre), Vladimir Micov (9,8) e Amath M’Baye.

Sotto canestro ci sono due fra i centri più efficaci dell’intera lega: il lituano Arturas Gudaitis (11,2 punti e 7,5 rimbalzi in “appena” 19’ di utilizzo) e l’americano Kaleb Tarczewski (8,8 e 7,3 nello stesso minutaggio del compagno di reparto). Il grande ex Davide Pascolo, l’ala azzurra Awudu Abass e il centro Marco Cusin completano le foltissime rotazioni dei biancorossi.

QUI DOLOMITI ENERGIA TRENTINO I bianconeri si presentano al cospetto della capolista forti di 4 successi consecutivi in campionato che hanno permesso alla Dolomiti Energia di rientrare pienamente in corsa per un pass playoff: contro l’EA7 non ci sarà il playmaker Jorge Gutiérrez, che nei giorni scorsi ha ripreso ad effettuare alcune sessioni di allenamento differenziato; a disposizione di coach Maurizio Buscaglia e del suo staff il resto del roster bianconero.

I PRECEDENTI L’EA7 Milano è la formazione contro cui Trento ha giocato più partite in assoluto nella sua storia: contro le scarpette rosse i bianconeri hanno disputato ben 18 incontri, vincendo in 8 occasioni. Milano e Trento si sono affrontate 15 volte in Serie A (7 in regular season, 8 nei playoff scudetto), 2 in EuroCup (i quarti di finale 2015-16) e 1 in Supercoppa italiana (la semifinale dello scorso settembre). Per quanto riguarda i soli impegni in trasferta, la Dolomiti Energia sul campo dei 27 volte campioni d’Italia ha vinto le ultime 4 sfide (lo scorso anno prima in regular season e poi per tre volte nella serie di semifinale playoff), ma ha curiosamente perso entrambi i precedenti giocati al PalaDesio dove si giocarono i quarti di finale scudetto 2016 (5-4 per Trento il bilancio complessivo in terra lombarda).

MEDIA E ARBITRI La gara sarà arbitrata da Roberto Begnis, Alessandro Martolini e Andrea Bongiorni e sarà trasmessa in diretta a partire dalle ore 17.45 su Eurosport 2 ed Eurosport Player, oltre che in radiocronaca diretta dal media partner bianconero Radio Dolomiti. La differita del match andrà in onda martedì sera alle 20.45 su Trentino TV. Play by play e statistiche aggiornate dell'incontro saranno disponibili su mentre sui canali social ufficiali bianconeri si potrà accedere ad aggiornamenti sul match, photo-gallery e report.