Lega A - Dodici mesi per cominciare a realizzare il nuovo Pianella a Cantù

20.07.2017 14:23 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 415 volte
Lega A - Dodici mesi per cominciare a realizzare il nuovo Pianella a Cantù

La Pallacanestro Cantù ripercorre la strada lunga che ha portato a concludere positivamente il percorso di acquisizione del Palasport Pianella. Domani, 21 luglio, si terrà una conferenza stampa presso la sede della società. L’appuntamento è in programma per le ore 12.30, in via Matteotti 53 a Cermenate. 

IL PERCORSO DOPO DODICI MESI:

23 luglio 2016 - In una conferenza stampa al Palasport Pianella viene presentato il progetto di riqualificazione dello storico impianto di Cucciago.
 

22 dicembre 2016 - Conferenza stampa in quel di Cermenate, presso la sede della Pallacanestro Cantù, dove vengono presentate alcune modifiche al progetto della riqualificazione del Palasport Pianella.
 

7 febbraio 2017 - Viene firmata la convenzione tra il Comune di Cantù e la Pallacanestro Cantù per la concessione temporanea alla società di 360 parcheggi situati nel territorio comunale.
 

11 maggio 2017 - Il giorno dopo l’incontro tra i tecnici del Comune di Cucciago e quelli della Provincia di Como, per discutere delle richieste inerenti alle nuove aree parcheggio, i vertici di Red October Italia incontrano per la seconda volta il Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, al quale illustrano i progressi compiuti dal punto di vista della viabilità e dei parcheggi.
 

12 giugno 2017 - Inizio dei sopralluoghi delle aziende incaricate alla demolizione del vecchio Palasport, programmazione del cantiere ed avvio delle operazioni di strip out.
 

21 giugno 2017 - Firmata dal Presidente di Red October Italia, Irina Gerasimenko, la richiesta per l'inizio delle attività di demolizione del Palasport Pianella.
 

7 luglio 2017 - Presentato il progetto Palagera, con relativa discussione e analisi del rispetto sulla normativa CONI.
 

13 luglio 2017 - Chiusura del progetto urbanistico.