Lega A - Dell'Agnello "Venezia avversario di talento, ma noi decisi e determinati"

25.03.2017 11:52 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 127 volte
Lega A - Dell'Agnello "Venezia avversario di talento, ma noi decisi e determinati"


Nella storia delle due società quella in programma domani alle 12.00 al Palamaggiò nell’anticipo di Skysport1 costituirà il trentottesimo confronto tra la Juvecaserta e la Reyer Venezia. Nei trentasette scontri diretti fin qui disputati il bilancio è pressoché in parità con la Umana che può vantare un solo successo in più della Pasta Reggia (19 contro 18).  A Caserta il bilancio è di 13 a 5 per i bianconeri. «Affronteremo – sostiene coach Dell’Agnello - una squadra che si trova meritatamente al secondo posto in classifica. L’ Umana Venezia dispone di un roster lungo e profondo, e di molteplici soluzioni tattiche grazie al grande talento che ha a disposizione, forse il più alto dell’intero campionato. Per queste ragioni, - continua il coach bianconero - oltre gli aspetti tecnici e tattici,  che comunque abbiamo minuziosamente preso in considerazione, questa rimane una partita da vincere con orgoglio e attributi. Siamo decisi e determinati più che mai – conclude Dell’Agnello - a prenderci questa vittoria che tutti noi meriteremmo, e come noi i nostri tifosi, per gli sforzi ed il buon lavoro che svolgiamo quotidianamente».
A dirigere il confronto è stata designata la terna composta da Massimiliano Filippini di San Lazzaro di Savena (BO), Emanuele Aronne di Viterbo e Matteo Boninsegna di Milano.
Quella di domani al Palamaggiò è anche la giornata del “Blu Basket Day, un canestro per l'Autismo”. È un appuntamento annuale promosso dalle Associazioni che si occupano della patologia e che vede coinvolto il mondo del basket, uno sport che è ritenuto uno straordinario strumento di interazione ed integrazione umana, sociale e culturale, in grado di regalare e offrire un'opportunità a chi è affetto da autismo per dimostrare le proprie potenzialità senza maschere e inibizioni. La celebrazione di domani anticipa la “Giornata mondiale ONU della consapevolezza dell’autismo” in programma il 2 aprile prossimo con molte città che illumineranno monumenti, piazze e palazzi di blu.