Lega A - Cantù, Sodini ritrova un Burns in forma dopo le due gare in Nazionale

27.02.2018 10:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 381 volte
Lega A - Cantù, Sodini ritrova un Burns in forma dopo le due gare in Nazionale

A Cluj-Napoca la Nazionale italiana del commissario tecnico Romeo Sacchetti conquista la sua quarta vittoria nel girone D delle Qualificazioni al Mondiale di Cina 2019, quarto successo su quattro incontri disputati. Battuta ieri sera la Romania 101 a 50, vittoria che permette agli azzurri di staccare così il pass per la seconda fase con due giornate di anticipo.
Nella larga affermazione in terra romena, oltre ai 29 punti del top scorer Amedeo Della Valle, a spiccare è l’ennesima prestazione convincente di Christian Burns, ala/centro della Red October Cantù che ancora una volta si è dimostrato decisivo con la maglia della Nazionale italiana. Partito in quintetto, in soli 15’ Burns è riuscito ad andare in doppia cifra con 11 punti a referto, a cui vanno aggiunti ben 8 rimbalzi. Il solito apporto consistente sotto canestro, ma non solo: il lungo della Red October ha colpito dall’arco con un sorprendente 2/2, nonostante il tiro da tre non sia una specialità del nativo del New Jersey. Il classe 1985 italo americano ha chiuso la sua performance con un ottimo 4/5 dal campo e pochissime sbavature.

Lasciata la Romania, nella giornata odierna Burns farà ritorno in Brianza per raggiungere compagni di squadra e staff biancoblù in vista della delicata gara casalinga di domenica prossima contro la Sidigas Avellino, match valido per la ventesima giornata del campionato di Serie A PosteMobile. Burns, schierato in quintetto titolare sia contro l’Olanda che contro la Romania, chiude la parentesi in azzurro con 9.5 punti e 7.5 rimbalzi di media in poco più di 18’ di utilizzo.