Lega A - Cantù: il contratto di Recalcati è in alto mare

01.03.2017 08:59 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1174 volte
Lega A - Cantù: il contratto di Recalcati è in alto mare

Nella giornata di ieri c'è stata una video conferenza tra il tecnico Charlie Recalcati e il patron della Red October Dmitri  Gerasimenko, che si trova attualmente ancora a Cipro, per discutere i dettagli del contratto che porterebbe l'ex tecnico pluriscudettato con Varese, Fortitudo Bologna e Siena sulla panchina di Cantù al posto dell'ormai esonerato Bolshakov, che rimarrà in società con altro incarico. C'è ottimismo sull'accordo - Recalcati chiede un contratto fino al 2018 mentre la società vorrebbe vincolarsi solo fino a giugno - ma se dovesse saltare, sarebbero due le piste prese in considerazione: l'attuale vice Sodini o Luca Bechi. Ma c'è chi ipotizza anche gli ultimi due tecnici della Montepaschi Luca Banchi e Marco Crespi.