Lega A - Bottino pieno per la The Flexx Pistoia: vittoria sulla Openjobmetis varese

The Flexx Pistoia 74 - Openjobmetis Varese 65
04.03.2018 20:56 di Alessandro Palandri  articolo letto 710 volte
Lega A - Bottino pieno per la The Flexx Pistoia: vittoria sulla Openjobmetis varese

Stasera la The Flexx Pistoia ha potuto esprimersi al meglio con un gioco molto incentrato, verrebbe da dire finalmente, sulla difesa, che ha costretto sin dalle prime battute Varese a rincorrere, tranne nei primi due minuti di gioco in cui i Biancorossi sono sembrati smarriti. Bravo Coach Esposito e i ragazzi a rispondere subito e imporre i propri ritmo per il resto della gara. Vittoria e differenza canestri ribaltata: bottino pieno per Pistoia che ha iniziato alla grande dopo la pausa di due settimane. 

1

Partenza razzo per la Openjobmetis Varese, che con Okoye e Delas mettono in difficoltà la The Flexx Pistoia nei primi due minuti di gioco. Coach Esposito costretto al timeout (1-8) vista la difficoltà dei suoi in attacco, nella speranza di non far dilagare gli ospiti. Dal timeout esce una nuova The Flexx Pistoia, che dapprima in difesa e in attacco poi, impone il proprio ritmo e riesce a far girare la partita dalla sua parte. Laquintana dà lo strappo che serviva con cinque punti di fila e tanta sostanza nei due lati del campo. Capitan Moore inizia a distribuire assist come solo lui sa fare. Frazione che si chiude sul 17-16 in favore dei padroni di casa. 

2

Apre Varese con Larson da due punti, ma  Pistoia nelle azioni successive con una buona difesa, aumenta il gap di vantaggio portandosi sul 23-19. Gli uomini di Coach Caja però tengono botta alle scorribande Biancorosse e con una tripla scrivono 26-26 dopo tre minuti di gioco. Gioco spezzettato nei secondi cinque minuti in cui mancano canestri continui da parte di tutte e due le formazioni: 30-30 con solo due giri di lancetta alla pausa lunga. Pistoia cerca di tenere in difesa contro una Varese spenta e sulle gambe, che con qualche conclusione dalla lunga non tocca nemmeno il ferro, per fortuna dei Biancorossi. Unico neo di questa frazione: i rimbalzi offensivi di troppo concessi sotto canestro. Frazione che si conclude sul 33-30. 

3

Ancora una volta partenza forte di Varese, grazie anche alle tre palle perse di fila di Pistoia che si complica un po’ la vita, soprattutto con McGee. Okoye continua a martellare e i suoi otto punti di fila in questa frazione tengono su l’ intera Varese sul 40-40 a metà quarto. McGee ne mette due dall’ arco e scrive 46-42. Massimo vantaggio Pistoia sul 55-48 con due triple di Gaspardo e un gran recupero in difesa di Laquintana, che poi segna anche da tre punti. Si chiude anche la terza frazione in cui Pistoia ha rischiato qualcosa all’ inizio ma poi è riuscita a tenere bene in difesa e arrivare all’ ultimo quarto, in vantaggio sul 55-48. 

The Flexx Pistoia in difficoltà nei primi due minuti, in cui non trova il fondo della retina, mentre Varese dalla sua però, non è così cinica da preoccupare i Biancorossi. Dopo due minuti, sul 55-50, Coach Esposito chiama timeout per organizzare meglio l’ attacco che potrebbe essere decisivo per il risultato finale. Al minuto cinque Pistoia si sveglia e con due triple di fila, prima McGee e poi Diawara, si porta sul 61-55. Pistoia con la difesa asfissiante costringe la Openjobmetis Varese a tiri forzati che difficilmente riescono a impensierire i Biancorossi, che con molta pazienza iniziano ad amministrare gli attacchi guardando anche il cronometro, negli ultimi due minuti. Varese con due triple improvvise ribalta tutto e scrive 63-64 per la The Flexx Pistoia. Timeout alla ricerca delle ultime energie per affrontare il finale di gara. McGee non ci mette molto a ricordarsi del tricolore che ha in tasca, e con un tripla da otto metri ammutolisce tutta Varese: Mian dall’ angolo chiude i conti sul 70-63 a un giro di lancetta dal termine. Ultimo minuto di gara in cui Varese cerca di mantenere la differenza canestri dell’ andata, in cui si era imposta per otto punti, ma Pistoia ne ha ancora e non permette di avvicinarsi a canestro. Vittoria e differenza canestri ribaltata per la The Flexx Pistoia che chiude il match di stasera sul 74-65.

 

La The Flexx Pistoia stasera si è vista dall’ inizio che voleva i due punti in palio: è vero che ha cercato di mettersi i bastoni tra le ruote per più di una volta, ma per fortuna dei Biancorossi, a quel punto Varese non ne ha saputo approfittare. Coach Esposito si è detto contento dei suoi per l’ atteggiamento messo in campo, a parte i primi due minuti, e per la compattezza che ha visto nei suoi nei momenti cruciali della gara. La nota più positiva di stasera è stato partire con una vittoria dopo la pausa di due settimane. 

MVP: Tyrus McGee con 20 punti, 5/11 da tre punti. 

PARZIALI: 17-16, 16-14, 22-18, 19-17. 

The Flexx Pistoia: Della Rosa, McGee 20, Barbon, Laquintana 11, Mian 10, Gaspardo 8, Onouha, Bond 0, Magro 3, Diawara 5, Moore 9 (13 assist), Ivanov 8. 

Openjobmetis Varese: Avramovic 11, Bergamaschi, Natali, Vene 2, Okoye 23, Seck, Tambone 10, Cain 5, Delas 2, Ferrero, Wells 3.