Yuki Togashi sogna una chiamata dalla nazionale in vista della Coppa d’Asia FIBA 2017

09.03.2017 15:21 di Simone Sperduto  articolo letto 135 volte
Yuki Togashi sogna una chiamata dalla nazionale in vista della Coppa d’Asia FIBA 2017

Yuki Togashi si è messo in mostra nel massimo campionato di basket giapponese, riusltando il giocatore più forte sul piano offensivo, tanto da ricevere il premio MVP dell’ All-Star Game di gennaio.  Il giocatore nipponico sogna una convocazione in nazionale: "Sto lavorando per dimostrare a tutti cosa sto facendo in campionato e per poter vestire la canotta della nazionale in vista della Coppa d’Asia FIBA. Cerco di dare il massimo in ogni partita e farei lo stesso se dovessi essere convocato“ ha raccontato a FIBA.com.

Il Giappone è una delle nazionali asiatiche che punta in alto in vista dei prossimi tornei continentali. Giocare bene in Coppa d’Asia permetterebbe agli „Akatsuki Five“ di prepararsi bene per i Mondiali del 2019 e soprattutto per i Giochi Olimpici del 2020: “Sono assolutamente consapevole dell’importanza della Coppa d’Asia. Tra l’altro si tratta di uno degli obiettivi che abbiamo in vista die Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Cerchiamo di raccogliere esperienza giocando più gare possibili a livello internazionale in vista dei Mondiali“.

Il giovane cestista giapponese in forza ai Chiba Jets parla anche degli avversari: „Competere contro le migliori nazionali asiatiche non è di certo facile. Inoltre ci sono anche Oceania e Australia. Sono comunque molto felice di affrontare queste squadre, soprattutto l’Australia che conta su giocatori che militano in NBA. Sono molto abile in attacco e mi affiderò alle mie capacità tecniche“. L’obiettivo della nazionale nipponica è quello di qualificarsi ai Mondiali del 2019.