Under 18 maschile - Torneo di Campobasso, Italia supera la Gran Bretagna

17.07.2018 01:10 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 449 volte
Under 18 maschile - Torneo di Campobasso, Italia supera la Gran Bretagna

Esordio vittorioso per la Nazionale Under 18 all’”International Basket Challenge: the Molise Project”. Gli Azzurri hanno superato la Gran Bretagna 79-63 e domani tornano in campo alle 20.30 per affrontare l’Ucraina.

«Abbiamo giocato una partita davvero rilevante – l’analisi di Andrea Capobianco – nei primi due quarti. Nel terzo ci siamo un po’ disuniti, probabilmente pagando un po’ gli sforzi dell’allenamento duro mattutino».

L’Under 18 continuerà il raduno in terra molisana fina al 23 luglio, poi il rientro a Roma (24 luglio) e il seguente trasferimento a Ventspils (Lettonia) dove dal 28 luglio al 5 agosto si disputa l'Europeo di categoria. 

ITALIA: Czumbel 16 (4/5, 1/4), Palumbo 10 (1/1, 2/4), Miaschi 22 (8/12, 2/6), Ladurner 2 (1/3), Grant 3 (1/1, 0/2); Laganà 8 (2/5 da 3), Guerrieri 2 (1/3), Dellosto 4 (2/2, 0/1), Da Campo 5 (2/2), Graziani 4 (2/3, 0/3), Cipolla 3 (1/1 da 3), Ianuale. All.: Capobianco.
GRAN BRETAGNA: Round 9 (2/2, 1/10), Robinson 21 (2/5, 5/16), Donaldson 3 (0/1, 1/2), Emeka-Anyakwo (0/1, 0/1), Kitenge 2 (1/3); Banks 6 (1/1, 1/3), Okros (0/1 da 3), Sulaiman 9 (1/4, 2/3), Low 10 (2/2, 2/3), Evbuomwan 3 (1/1). Ne: Powell. All.: Keane.
ARBITRI: Weidmann (Campobasso), Capozziello (Brindisi), Grappasonno (Lanciano).
NOTE: infortuni, nella Gran Bretagna, per Okros (botta alla testa ricadendo sul parquet) al 13’09”, non più rientrato, e per Sulaiman (problema alla spalla destra) al 33’21”, rientrato. Fallo antisportivo a Robinson (Gran Bretagna). Tiri liberi: Italia 11/16; Gran Bretagna 7/15. Rimbalzi: Italia 31 (Graziani 7); Gran Bretagna 31 (Robinson ed Emeka-Anyakwo 5). Assist: Italia 17 (Czumbel 4); Gran Bretagna 11 (Round 3). Progressione punteggio: 13-7 (5’), 38-22 (15’), 61-30 (25’), 68-47 (35’). Massimo vantaggio: Italia 31 (61-30); Gran Bretagna 3 (4-7).

Gli Azzurri
Alessandro Cipolla (2000, 197, G/A, Aurora Desio)
Luca Conti (2000, 196, A, Aquila Basket Trento 2013)
Cosimo Costi (2000, 202, A, Sancat Firenze)
Erik Norbert Czumbel (2000, 189, P, Pallacanestro Pescantina)
Leonardo Da Campo (2001, 209, A, Oxygen Vicenza)
Nicolò Dellosto (2000, 200, A, Servolana Trieste)
Lorenzo Donadio (2001, 191, G, Stella Azzurra Roma-Nord)
Niccolò Filoni (2001, 197, G, Nuovo Basket Aquilano)
Sasha Mattias Grant (2002, 198, A, Fc Bayern Basketball)
Matteo Graziani (2000, 193, G, Don Bosco Livorno)
Lorenzo Guerrieri (2002, 208, A, Barcelona)
Nicolò Ianuale (2001, 196, A, Pall. Moncalieri San Mauro)
Maximilian Ladurner (2001, 207, C, Maia Basket Merano)
Matteo Laganà (2000, 193, P/G, Orlandina Basket)
Federico Miaschi (2000, 195, G, Reyer Venezia Mestre)
Mattia Palumbo (2000, 198, G, Blu Basket Treviglio)

NB: solo 12 dei 16 atleti in raduno prenderanno parte al Campionato Europeo

Atleti a disposizione
Mattia Acunzo (2000, 203, A, Kennedy Catholic High School)
Leonardo Battistuzzi (2000, 200, A, Rucker Sanve San Vendemiano)
Giordano Bortolani (2000, 193, G, Pall. Olimpia Milano)
Roberto Chessari (2000, 195, G, Pegaso Ragusa)
Riccardo Chinellato (2000, 197, A, Team Abc Cantù)
Giovanni Ianelli (2000, 192, P, Stella Azzurra Roma-Nord)
Niccolò Lurini (2000, 197, G, Team Abc Cantù)
Marco Prunotto (2000, 203, A-C, Fortitudo Bologna 103)

STAFF
Direttore Generale Tecnico: Bogdan Tanjevic
Capo Delegazione: Bruno Perra
Allenatore: Andrea Capobianco
Assistente Allenatore: Vincenzo Di Meglio
Assistente Allenatore: Luciano Nunzi
Preparatore Fisico: Roberto Mauro Iezzi
Medico: Guido Marcangeli
Massofisioterapista: Francesco Ferri
Team Manager: Marco Rossi Mori