Under 18 maschile - Europeo: L'Italia batte la Bosnia

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 256 volte
Under 18 maschile - Europeo: L'Italia batte la Bosnia

Nella semifinale quinto-ottavo posto dell'Europeo Under 18 di Bratislava e Piestany l'Italia ha sconfitto la Bosnia Erzegovina per 77-59. Miglior marcatore è stato Mattia Palumbo, autore di 26 punti (17 nel solo primo periodo). In doppia cifra anche Alessandro Vigori con 11 punti.

Domani, nell'ultima giornata della manifestazione, gli Azzurri di Andrea Capobianco affronteranno la Francia per la Quinta posizione dell'Europeo. Palla a 2 alle ore 15.45, il live è sulla pagina Facebook della Federazione Italiana Pallacanestro e sul canale YouTube della FIBA.

"Contento dell'approccio - ha detto Capobianco - ad una partita che non era facile per nulla, visto anche quanto avevamo speso ieri contro la Lituania. I ragazzi sono stati prontissimi a giocare la gara, nonostante il morale fosse basso per la sconfitta nel Quarto di finale. Questo atteggiamento mi fa essere orgoglioso dei ragazzi, una volta di più. Abbiamo avuto tanta attenzione nel rendere vive le nostre strategie, e abbiamo condotto dall'inizio alla fine. Delle prime quattro squadre di questo Europeo, due erano nel nostro Girone (Serbia e Spagna). E noi domani, con le forze che ci sono rimaste, ci giocheremo il quinto posto contro la Francia, una delle nazionali favorite alla vigilia".

Italia - Bosnia Erzegovina 77-59 (25-13, 34-27, 55-47)
Italia: Trapani 3, Dieng, Palumbo 26, Pajola 2, Buffo, Bonacini 9, Caruso 8, Miaschi 3, Serpilli 5, Ebeling 5, Zampini 5, Vigori 11. Coach: Andrea Capobianco
Bosnia Erzegovina: Soldo, Alikadic 4, Begic 6, Adzic 15, Ilic, Kamenjas 11, Sikiras 2, Campara 14, Mirkovic 4, Omerovic, Jankovic 3.