U18M “Schweitzer”. Strepitosa Italia. Battuta la Spagna 83-67

Azzurri primi nel girone ora con Ucraina e USA
21.04.2014 21:03 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1156 volte
Fonte: Ufficio Stampa FIP
U18M “Schweitzer”. Strepitosa Italia. Battuta la Spagna 83-67

Mannheim. Impresa Azzurra al Torneo “Albert Schweitzer”; i ragazzi di coach Andrea Capobianco hanno battuto largamente la fortissima Spagna col punteggio di 83-67. Gli iberici, campioni uscenti a Mannheim e campioni d’Europa Under 16 la scorsa estate, avevano letteralmente asfaltato Bosnia e Cina e per tutto il primo tempo hanno dato del filo da torcere all’Italia. 

Questa vittoria, ottenuta grazie ad un ottimo avvio di primo quarto e ad un folgorante inizio di secondo tempo, vale il primato nel girone con 3 vittorie in altrettante partite. L'obiettivo è ora la semifinale, che passa dalle gare contro Ucraina (mercoledì 23 aprile alle 18.00) e Stati Uniti (giovedì 24 aprile alle 20.00).

Buonissimo avvio Azzurro grazie a Flaccadori e Donzelli, che prendono per mano la squadra. Inevitabilmente gli iberici rientrano ma nel primo quarto l’Italia è avanti (25-22). Il secondo tempo non è così scintillante come il primo e la bomba di Garcia manda tutti negli spogliatoi sul 36-35 Spagna. L’avvio di secondo tempo ha la faccia di Federico Mussini, fino a quel momento autore di appena 3 punti. Il reggiano segna ben 13 punti (dei 24 totali) per l’Italia, che prende il largo e chiude il quarto 59-52. E’ il colpo di grazia per gli iberici, che negli ultimi 10 minuti non riescono a rimettere in piedi il match in nessun modo. Arriva dunque un successo che va oltre i due punti; una vittoria che significa non solo primo posto e accoppiamento migliore (si fa per dire visto il livello del torneo…) ma vale un’iniezione di fiducia e autostima che non ha prezzo. 

I tabellini

Italia-Spagna 83-67 (25-22, 10-14, 24-16, 24-15)
Italia: Severini 6, Merella, Mastellari, Lupusor, Spera, Picarelli, LaTorre 2, Mussini 25, Flaccadori 16, Cacace15, Mascolo, Donzelli 19. All: Capobianco
Spagna: Oroz 3, Costa, Itturia 8, Sima13, Garcia 14, Perez 3, Martinez C. 2, Bauza 10, Diaz 13, Sabata, Omeragic 1, Martinez D.