Slovenia 2013 girone D: Grecia Finlandia 77-86 Italia-Svezia 82-79, Turchia-Russia 77-89

Le partite odierne del girone D
09.09.2013 22:52 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 2208 volte
Slovenia 2013 girone D: Grecia Finlandia 77-86 Italia-Svezia 82-79, Turchia-Russia 77-89

Grecia-Finlandia 77-86 (23-22, 35-37, 47-57) Zisis 19, Spanoulis 17, Mavrokefalidis 10; Koponen 29, Muurinen 15, Kotti 14 (6r).

Esplicito il tweet di Hanno Mottola: "4-1 dopo 5 gare! Siamo un TEAM niente altro deve essere aggiunto!" Nella seconda fase questa Finlandia non sarà un boccone da ghiotti per nessuno. E la vittoria chiara contro la Grecia di Andrea Trinchieri per 86-77 un esplicito biglietto da visita. Gli ellenici ritrovano Spanoulis e Zisis è sempre più leader ma non è bastato contro i più convinti scandinavi.

Italia-Svezia 82-79 (27-20, 43-48, 63-63) Gentile 19, Aradori 16; Taylor 28, Jerebko 21.

Continua la crescita di Alessandro Gentile e dell'Italia tutta che fa l'enplein con 5 vittorie su 5, nonostante oggi Belinelli sia rimasto seduto in panchina tutta la gara. Taylor e Jerebko talenti unici, ma soli in questa Svezia.

Turchia-Russia 77-89  (17-16, 40-39, 57-58) Savas 18, Gonlum 17; Karasev 25, Antonov 14, Savrasenko 12 (5r)

La Russia ha qualcosa in più rispetto alla delusa e deludente Turchia: un Savrasenko che a dispetto dell'età e della panchina non manca di far sentire il suo contributo.