Seconda fase in Calabria, il bilancio della Giornata Azzurra a Reggio Calabria

08.05.2014 18:48 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 875 volte
Fonte: uff stampa fip
Seconda fase in Calabria, il bilancio della Giornata Azzurra a Reggio Calabria

~Si è svolta a Reggio Calabria, mercoledì 7 maggio, la seconda fase del Progetto Azzurri in Calabria.

Il CT della Nazionale Maschile Simone Pianigiani ha incontrato nel pomeriggio, presso la sede della Confindustria reggina, gli industriali del luogo, mentre contemporaneamente Andrea Capobianco, responsabile delle Nazionali Giovanili Maschili, ha guidato l’allenamento di una Selezione 1999/2000.

Dopo la conferenza stampa presso il Centro Sportivo Viola, si è svolto il Clinic integrato basket-minibasket-preparazione fisica, sul tema "Difesa dal Pick and Roll - Prerequisiti dal Mini Basket al Basket", con relatori Simone Pianigiani, Andrea Capobianco, Antonio Bocchino, Tecnico Federale, Maurizio Cremonini, responsabile tecnico Settore Minibasket, e Gaetano Rosace, Preparatore Fisico Territoriale della Calabria. Presenti circa 140 allenatori.

“Con i ragazzi abbiamo lavorato intensamente sul campo – ha affermato Andrea Capobianco – ho visto passi in vanti da parte dei giocatori; il loro miglioramento, come quello dei ragazzi visti in Sicilia, è la testimonianza del fatto che si sta lavorando in maniera positiva nelle società. Sono soddisfatto della partecipazione degli allenatori. Erano in tanti in tribuna ad osservare gli allenamenti: con loro ho potuto discutere su diverse tematiche, il confronto e lo scambio di idee sono strumenti fondamentali per la crescita del movimento. Ho apprezzato anche la loro presenza attenta e puntuale al Clinic. Ottima, infine, l’organizzazione da parte del Comitato Regionale”.

Dopo il premio ricevuto in Sicilia, Andrea Capobianco è stato premiato anche a Reggio Calabria, insieme all’ala della Viola Reggio Calabria Ion Lupusor, per il successo della Nazionale Under 18 al Torneo di Mannheim: “Mi ha fatto davvero piacere ricevere questo riconoscimento insieme ad un giocatore che ha contribuito al successo in Germania e con il quale ho potuto condividere quella gioia”.

“E’ stata una giornata positiva – ha analizzato Pasquale Iracà, Referente Tecnico Territoriale della Calabria – aver ospitato il Commissario Tecnico della Nazionale Simone Pianigiani è stata una grande occasione per tutto il movimento regionale. Al Clinic l’affluenza degli allenatori è stata elevatissima e anche l’attenzione mostrata dai giocatori nel corso dell’allenamento con Andrea Capobianco è stata massima”.