Qualificazioni al Mondiale 2019. Paesi Bassi nel gruppo degli Azzurri con Romania e Croazia

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 334 volte
Qualificazioni al Mondiale 2019. Paesi Bassi nel gruppo degli Azzurri con Romania e Croazia

I Paesi Bassi sono la quarta squadra inserita nel girone degli Azzurri nella prima fase delle qualificazioni alla prossima FIBA World Cup, il Mondiale che si svolgerà in Cina dal 31 agosto al 19 settembre 2019.
Già certa di affrontare Croazia e Romania dopo il sorteggio dello scorso maggio, l’Italia ha dovuto attendere le pre-qualificazioni per conoscere l’ultima avversaria (26 febbraio in casa, 1 luglio in trasferta). Alla seconda fase l’Italia, in caso di qualificazione (passano al turno successivo le prime tre), incrocerà il gruppo C, quello composto da Polonia, Lituania, Ungheria e Kosovo. Si formerà dunque un gruppo da sei formazioni. Tutte le squadre porteranno con sé i punti fatti nella prima fase con le formazioni qualificate. Non potranno incontrarsi di nuovo le squadre che si sono già affrontate nella prima fase. Le prime tre del girone saranno qualificate al Mondiale.


Il girone degli Azzurri

Italia
Paesi Bassi
Croazia
Romania

Il calendario completo del girone

23 novembre 2017
Italia-Romania
Paesi Bassi-Croazia

26 novembre
Croazia-Italia
Romania-Paesi Bassi

23 febbraio
Croazia-Romania
Italia-Paesi Bassi

26 febbraio
Romania-Italia
Croazia-Paesi Bassi

28 giugno
Italia-Croazia
Paesi Bassi-Romania

1 luglio
Romania-Croazia
Paesi Bassi-Italia

Il percorso dei Paesi Bassi nelle pre qualificazioni


Gruppo B
Albania-Austria 51-79
Austria-Paesi Bassi 72-79
Paesi Bassi-Albania 91-77
Austria-Albania 97-63
Paesi Bassi-Austria 71-78
Albania-Paesi Bassi 37-113

Classifica

PAESI BASSI 3/1
AUSTRIA 3/1
Albania 0/4

Gli altri gironi

Gruppo A: Montenegro, Slovenia, Bielorussia, Spagna
Gruppo B: Svezia, Turchia, Lettonia, Ucraina
Gruppo C: Polonia, Kosovo, Lituania, Ungheria
Gruppo D: Italia, Paesi Bassi, Croazia, Romania
Gruppo E: Bosnia Erzegovina, Belgio, Francia, Russia
Gruppo F: Bulgaria, Rep. Ceca, Islanda, Finlandia
Gruppo G: Germania, Serbia, Austria, Georgia
Gruppo H: Israele, Gran Bretagna, Grecia, Estonia