Pianigiani: "Gara molto fisica ma non abbiamo mai mollato"

12.09.2013 23:54 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 631 volte
Fonte: fip.it
Pianigiani: "Gara molto fisica ma non abbiamo mai mollato"

L’Italia perde 84-77 contro la Slovenia nel primo match della seconda fase dell’EuroBasket. Non basta il grande cuore Azzurro per battere un avversario lanciato da un pubblico indemoniato e padrone a rimbalzo (44-29).

“E’ stata una partita durissima – commenta il CT Simone Pianigiani – che gli sloveni hanno interpretato con il loro stile, molto energico e fisico. Ci aspettavamo una partita così ma aver ceduto pesantemente a rimbalzo ci ha penalizzato. I ragazzi non hanno mai mollato e per tutta la partita siamo rimasti in gioco nonostante l’atmosfera all’interno del palazzetto. Non si può dire che non ci abbiamo provato perché ad un minuto dalla fine eravamo li. Ora pensiamo alla prossima partita contro la Croazia perché la qualificazione da difficile diventa difficilissima. Sarà dura perché la formazione di Repesa ha punti nelle mani e talento diffuso ma noi vogliamo competere con tutti e non abbiamo intenzione di arrenderci. Abbiamo passato indenni un girone che sulla carta era costituito da montagne insormontabili. Siamo qui e vogliamo provarci”.