Pianigiani "bisogna sempre trovare nuove vie per il futuro"

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 685 volte
Pianigiani "bisogna sempre trovare nuove vie per il futuro"

La Stampa di Torino pubblica una intervista al CT della Nazionale Simone Pianigiani a firma Giorgio Viberti. Ne esce un quadro, conciso quanto chiaro, delle opinioni del tecnico azzurro sull'attuale situazione del basket italiano e non solo, nella prospettiva di Europei ed Olimpiadi dei prossimi anni: "A volte i risultati dipendono da un pallone che entra o esce, ma bisogna essere obiettivi: lo sport italiano non sarà mai più quello di 20 o 30 anni fa.

Il mondo è cambiato, la frammentazione di alcune nazioni, come Urss o Jugoslavia, ha aumentato il numero delle rivali, basta vedere il medagliere olimpico 2012. Sempre più Paesi fanno sport con grandi mezzi economici e tecnici.

Investire nelle nostre eccellenze, cioè i tecnici, la cultura sportiva e la tradizione che ci rendono famosi nel mondo. Poi curare i vivai e dare più spazio ai giocatori italiani. Inoltre collaborare tra sport diversi, che hanno problematiche comuni. E smetterla di essere presuntuosi e fare dei drammi: bisogna trovare vie sempre nuove».