Nazionale Sperimentale - Gli Azzurri battono Oklahoma State University

08.08.2018 00:14 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 637 volte
Nazionale Sperimentale - Gli Azzurri battono Oklahoma State University

Quattro su quattro. Dopo la vittoria nel Torneo Internazionale dello scorso weekend, la Nazionale Sperimentale chiude il suo raduno centrando il quarto successo consecutivo nell’Amichevole contro Oklahoma State University per 99-72.

Miglior realizzatore dell’Italia è stato Andrea Pecchia con 17 punti. In doppia cifra anche Nicola Akele (15), Matteo Tambone (14), Giampaolo Ricci (13) e Leonardo Candi (10). Capitan Ricci eletto MVP della gara.

Questo il bilancio di coach Meo Sacchetti sulle due settimane di raduno della Nazionale Sperimentale, progetto fortemente voluto proprio dal CT e che ha dato degli ottimi riscontri su giocatori di potenziale interesse per la Nazionale Senior: “In queste due settimane i ragazzi hanno preso molta fiducia in se stessi. Ogni tanto ci sono ancora degli sbagli, ma è umano. Contro Oklahoma abbiamo fatto degli strappi importanti, e tenuto a riposo qualcuno per non rischiare infortuni. Non potevamo concludere in modo migliore. Cosa ho detto ai giocatori stasera? Che non devono mai pensare di essere arrivati e devono imparare a lavorare da soli”.

Il sindaco di Vicenza Francesco Rucco alza la palla a due dell’ultima gara dell’Italbasket al Palazzetto di via Goldoni. Buono, come sempre su questo parquet, l’avvio degli Azzurri. Campogrande e Candi (tripla) smuovono la retina dei Cowboys, che rispondono di fisicità con McGriff e Weathers. Il parziale di 12-0 (Ricci 7 punti) regala il primo allungo Azzurro (18-6) dopo 5’ dall’inizio. Le tante palle recuperate dalla nostra difesa (7) sono un fattore importante nello sprint del primo periodo, chiuso con la penetrazione di Tambone (27-16).

McGriff prova a scuotere Oklahoma, Akele e Serpilli rispondono per le rime con il nuovo parziale di 13-2 per il massimo vantaggio Azzurro del primo tempo (43-24). Da questo momento e fino alla sirena del minuto 20 la Sperimentale tira il fiato, e prende il passivo di 10-3 che manda le squadre nello spogliatoio sul 46-34.

Pioggia di triple Azzurre a inizio terzo periodo. A firma Bolpin (2), Ricci (2), Akele e Candi, l’Italbasket vola sul 63-36 in meno di tre minuti (dall’arco la Nazionale chiuderà con il 48%). I collegiali si arrendono qui. La Sperimentale amministra senza mai risparmiarsi. Lo stesso atteggiamento avuto per tutti i suoi 15 giorni di raduno.

Italia-Oklahoma State University 99-72 (27-16, 19-18, 30-16, 23-22)

Italia: Alviti  ne, Pecchia 17 (7/8/, 1/1), Candi * 10 (2/2, 2/4), Ricci* 13 (1/5, 3/4), Ruzzier*  (0/1 da tre), Campogrande* 9  (3/3, 0/2), Mezzanotte 3 (1/4 da tre), Tambone 14 (2/4, 2/3), Bolpin 8 (0/3, 2/5), Marini 3 (0/1, 1/1),  Serpilli 7 (1/5, 1/3), Akele* 15 (6/10, 1/1). All: Sacchetti

Oklahoma State University: K. Jones 3 (1/2), C. Jones 6 (1/8, 1/6), Calloo 2 (1/2, 0/1),  Dziagwa* 13 (3/5, 2/6),  Demuth,  McGriff* 15 (4/10, 0/1),  Likekele 13 (5/10, 1/1),  Anei* 4 (2/3), Waters III* 9 (3/4, 0/3), Weathers* 5 (2/5),  Reeves ne, Cunningham 2 (0/1, 0/3). All: Boynton, Jr   

Arbitri: Borgo, Bramante, Dori

Tiri da due Ita 22/41, OSU 22/50; Tiri da tre Ita 14/29 , OSU 4/21; Tiri liberi Ita 13/15, OSU 16/27. Rimbalzi: Ita 41, OSU 41. Assist  Ita 28, OSU 12. 

Note. Antisportivo a Marini e a Pecchia.