Nazionale Sperimentale. A Shenzhen, Italia-Francia 68-74

Giovedì 3 luglio Italia-Cina (ore 14.00 italiane)
02.07.2014 16:06 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 906 volte
Fonte: Ufficio Stampa FIP
Nazionale Sperimentale. A Shenzhen, Italia-Francia 68-74

 Nella seconda partita del Torneo di Shenzhen, la Nazionale Sperimentale è stata sconfitta 68-74 dalla Francia. Gli Azzurri giocano un ottimo secondo tempo, ma si è rivelato decisivo il parziale di 27-15 a favore dei transalpini nel secondo periodo.
 
“Partita dai due volti la nostra – ha affermato il coach azzurro Attilio Caja – nel primo tempo siamo stati troppo teneri sotto canestro, faticando dentro l'aria e subendo le ottime percentuali dall'arco della Francia. Nel secondo tempo abbiamo capito il metro arbitrale e siamo stati bravi a giocare con maggiore fisicità. Abbiamo aumentato l'intensità difensiva e offensiva, riuscendo ad essere competitivi sino alla fine con una squadra forte come la Francia. Senza dubbio delle tre amichevoli giocate contro i francesi questa è stata la nostra miglior partita. Peccato per il 58% ai tiri liberi che ci ha impedito di completare la rimonta”.
 
Per l'Italia 14 punti di Ryan Arcidiacono e 13 di Awudu Abass. In doppia cifra anche Fabio Mian con 11 e Mattia Udom con 10. Domani la sfida con la Cina (ore 14.00 in Italia), ultima gara del primo dei tre tornei che gli Azzurri giocheranno nella Tournée in Cina.
 
 
- La cronaca -
Mian, Rullo, Abass, Saccaggi e Udom il quintetto di partenza scelto da Attilio Caja. A partire forte è la Francia, che infila subito un parziale di 7-0. E' il libero di Rullo a firmare il primo punto degli Azzurri. L'Italia fatica in fase offensiva e i tanti errori ai liberi ci penalizzano. I transalpini trovano il + 8 (8-16) a 2' dalla fine del primo quarto, vantaggio che mantengono sino a fine periodo: dopo 10' Italia 12, Francia 20. Restano basse le percentuali dal campo degli Azzurri e la Francia ne approfitta trovando il vantaggio del +17 (19-35) a 4'16'' dall'intervallo lungo: Caja chiama timeout. La Francia continua ad essere incisiva e con la tripla di Invernizzi trova il massimo vantaggio del +22 (22-44) a 1'20'' dall'intervallo lungo. A metà gara i transalpini conducono 27-47.
 
Equilibrato l'inizio del terzo quarto: il parziale è di 5-5 dopo 3' dal rientro in campo. L'Italia perde il  capitano Abass per cinque falli, ma sono gli Azzurri a dettare i ritmi di gioco; dopo essere tornata a -13, l'Italia chiude il terzo periodo sotto 48-64. Continuano a spingere gli Azzurri, che tornano a -7 (57-64) a 3'20'' dalla conclusione dell'incontro. Diventano 4 i punti che separano le due squadre a 15'' dal termine (68-72), ma questa volta la rimonta non arriva: vince la Francia 68-74.
 
 
Italia-Francia 68-74 (12-20, 27-47, 48-64)
Italia: Arcidiacono 14 (3/4, 2/4), Chillo 2 (1/5), Mian 11 (3/7, 0/1), Baldi Rossi ne, Rullo 1, Sandri 6 (1/2, 1/2), Abass 13 (5/8), Casella (0/1 da tre), Saccaggi 2 (1/1), Pini, Udom 10 (2/3, 1/1), Tonut 9 (3/7, 1/3). Coach: Caja. Assistente: Lepore
Francia: Rousselle 6, Julien 22, Lacombe,  M'Baye 14, Aboudou 3, Morency 7, Sy 4, Poirier, Camara 4, Invernizzi 6,  Prenom 1, Moerman 7. Coach: Donnadieu 
 
 
Torneo di Shenzhen
Risultati
2^ giornata
ITALIA-Francia 68-74
Cina-Slovenia, ore 15.00 italiane
 
1^ giornata
Cina-Francia 59-85
Slovenia-ITALIA 73-77
 
Classifica
Francia 2-0
Italia 1-1
Slovenia 0-1
Cina 0-1