Nazionale A maschile, domani la 3ª Trentino Basket Cup. Gli Azzurri sfidano Germania, Olanda e Belgio

Dirette tv su Rai Sport 2 alle 20.30
09.07.2014 12:28 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1261 volte
Nazionale A maschile, domani la 3ª Trentino Basket Cup. Gli Azzurri sfidano Germania, Olanda e Belgio

Finalmente il parquet: gli Azzurri di coach Simone Pianigiani, dopo aver concluso il raduno di Folgaria, si sono trasferiti a Trento dove da giovedì 10 a sabato 12 luglio giocheranno la terza edizione della Trentino Basket Cup.

“Il torneo di Trento – commenta il CT – rappresenta la fine della prima parte del lavoro e ci darà ulteriori spunti su come proseguire la preparazione. Procediamo un po’ a rilento per via di qualche acciacco che sta ritardando una ipotetica tabella di marcia che ci eravamo prefissati. La cosa positiva è che non siamo partiti da zero: abbiamo già un minimo di linguaggio tecnico comune grazie sia ai giocatori che erano con noi l’estate scorsa sia per il lavoro fatto con i nuovi durante i mini raduni di Roma e all’All Star Game. Confidiamo che questa base di partenza, unita alla voglia di fare dei ragazzi che stanno collaborando attivamente e si stanno aiutando l’un l’altro in un clima positivo, sia sufficiente a farci fare delle partite credibili e che ci fortifichino verso il consolidamento della nostra identità”.

Marco Cusin, Stefano Gentile e Michele Vitali non saranno a disposizione del CT per la Trentino Basket Cup. Gentile a causa di una contrattura del gemello della gamba sinistra; Cusin invece prosegue il programma terapeutico per la cura della tendinopatia del tendine rotuleo del ginocchio sinistro. Michele Vitali prosegue il protocollo riabilitativo per la cura della distorsione del ginocchio destro. 

Tutte le gare degli Azzurri saranno trasmesse su Raisport2 alle 20.30. Nelle precedenti due edizioni l’Italia ha sempre conquistato il trofeo con 6 vittorie su 6.

Per tutte le info su biglietti e accrediti clicca 
qui


Questo il calendario della Trentino Basket Cup 2014

10 luglio
Belgio-Olanda (ore 18.00)
Italia-Germania (diretta Raisport2, ore 20.30)

11 luglio
Germania-Belgio (ore 18.00)
Italia-Olanda (diretta Raisport2, ore 20.30)

12 luglio
Olanda-Germania (ore 18.00)
Italia-Belgio (diretta Raisport2, ore 20.30)

Gli Azzurri

7 Luca Vitali (1986, 201, P/G, Vanoli Cremona)
8 Giuseppe Poeta (1985, 190, P, Libero da contratto)
10 Andrea De Nicolao (1991, 185, P, Libero da contratto)
12 Marco Cusin (1985, 211, C, Libero da contratto)
13 Luigi Datome (1987, 203, A, Detroit Pistons)
14 Riccardo Cervi (1991, 214, C, Grissin Bon Reggio Emilia)
18 Daniele Magro (1987, 208, C, Libero da contratto)
20 Andrea Cinciarini (1986, 193, P, Grissin Bon Reggio Emilia)
22 Stefano Gentile (1989, 191, P, Acqua Vitasnella Cantù)
24 Riccardo Moraschini (1991, 192, P/G, Libero da contratto)
27 Davide Pascolo (1990, 201, A, Aquila Basket Trento)
31 Michele Vitali (1991, 196, G, Pasta Reggia Caserta)
32 Amedeo Della Valle (1993, 194, G, Grissin Bon Reggio Emilia)
33 Pietro Aradori (1988, 195, A/G, Libero da contratto)
34 Achille Polonara (1991, 203, A, Cimberio Varese)


I roster degli avversari

Germania

Robin Benzing (1989, 208, A, Bayern Munchen – Ger)
Bastian Doreth (1989, 182, G, Art. Dragons – Ger)
Niels Giffey (1991, 201, A, Connecticut – Usa)
Elias Harris (1989, 203, A, Brose Basket – Ger)
Alex King (1985, 200, A, Alba Berlin – Ger)
Philipp Neumann (1992, 210, C, Ewe Basket – Ger)
Tim Ohlbrecht (1988, 210, A, Ft. Wayne – Usa)
Tibor Pleiss (1989, 215, C, Laboral Kutxa – Spa)
Heiko Schaffartzik (1984, 181, G, Bayern Munchen – Ger)
Dennis Schroder (1993, 186, G, New Yorker Phantoms Braunschweig – Ger)
Andreas Seiferth (1989, 209, C, Art. Dragon – Ger)
Lucca Staiger (1988, 195, G, Bayern Munchen – Ger)
Karsten Tadda (1988, 190, G, Brose Basket – Ger)
Daniel Theis (1992, 204, A, Brose Basket – Ger)
Maik Zirbes (1990, 208, C, Brose Basket – Ger)

All: Emir Mutapcic

Olanda

4 Arvin Slagter (1985, 191, G, GasTerra Flames Groningen - Ola)
5 Leon Williams (1991, 183, G, Landstede Basketball Zwolle - Ola)
6 Worthy de Jong (1988, 194, G, Zorg en Zekerheid Leiden - Ola)
8 Dexter Hope (1993, 185, G, Aris Leeuwarden - Ola)
9 Mohamed Kherrazi (1990, 200, A, Zorg en Zekerheid Leiden - Ola)
10 Dimeo van der Horst (1991, 195, A, Matrixx Magixx Wijchen - Ola)
11 Thomas Koenis (1989, 210, C, GasTerra Flames Groningen - Ola)
13 Kevin Bleeker ( 1993, 208, C, Canisius College - USA)
14 Nick Oudendag (1987, 210, A/C, Matrixx Magixx Wijchen - Ola)
15 Craig Osaikhwuwuomwan (1990, 211, A, GasTerra Flames Groningen - Ola)
20 Ralf de Pagter (1989, 200, A, SPM Shoeters Den Bosch - Ola)
21 Matthias Runs (1992, 210, C, St. Bonaventure – Usa)

All: Toon van Helfteren
Ass: Peter van Noord

Belgio

4 Lionel Bosco (1981, 175, G, M. Hainaut – Bel)
5 Jean-Marc Mwema (1989, 195, A, Antwerp – Bel)
6 Kevin Tumba (1991, 206, Leuven – Bel)
7 Alexandre Libert (1990, 194, G, Verviers-Pep. – Bel)
8 Boukichou Khalid (1992, 208, C, Oostende – Bel)
9 Olivier Troisfontaines (1989, 192, A, Leuven – Bel)
10 Elias Lasisi (1992, 192, A, Leuven – Bel)
11 Maxime Depuydt (1992, 192, A, Brussels – Bel)
12 Dorian Marchant (1993, 198, A, Antwerp – Bel)
13 Yannick Desiron (1992, 206, C, Leuven – Bel)
14 Maxime De Zeeuw (1987, 204, A, Antwerp – Bel)
15 Loic Schwartz (1992, 195, A, Verviers-Pep. – Bel)

All: Eddy Casteels
Ass: Jacques Stas
Ass: Pascal Angillis

I precedenti con Germania, Olanda e Belgio

Germania
24 partite giocate (19 vinte/5 perse)
7 partite giocate nelle fasi finali del Campionato Europeo (5 vinte/2 perse)
Nessuna partita giocata nelle Qualificazioni al Campionato Europeo
La prima: Giochi Olimpici, 9 agosto 1936 (Berlino, Germania) Italia-Germania 58-16
L’ultima: Campionato Europeo, 1 settembre 2011 (Siauliai, Lituania), Italia-Germania 62-76
La vittoria più larga: Olimpici, 9 agosto 1936 (Berlino, Germania) Italia-Germania 58-16 (+42)
La sconfitta più pesante: Campionato Europeo, 1 settembre 2011 (Siauliai, Lituania), Italia-Germania 62-76 (-14)


Olanda
22 partite giocate (21 vinte/1 persa)
8 partite giocate nelle fasi finali del Campionato Europeo (7 vinte/1 persa)
2 partite giocate nelle Qualificazioni all’Europeo (2 vinte)
La prima: Campionato Europeo, 2 maggio 1947 (Praga, Cecoslovacchia), Italia-Olanda 34-39
L’ultima: Amichevole, 2 giugno 1993 (Milano), Italia-Olanda 72-61
La vittoria più larga: Qualificazioni all’Europeo, 5 dicembre 1990 (Ravenna), Italia-Olanda 126-78 (48)
La sconfitta più pesante: Campionato Europeo, 2 maggio 1947 (Praga, Cecoslovacchia), Italia-Olanda 34-39 (5)

Belgio
19 partite giocate (13 vinte/6 perse)
5 partite giocate nelle fasi finali del Campionato Europeo (3 vinte/2 perse)
3 partite giocate nelle Qualificazioni all’Europeo (3 vinte)
La prima: Campionato Europeo, 30 aprile 1947 (Praga, Cecoslovacchia), Italia-Belgio 20-34
L’ultima: Amichevole, 17 agosto 2013 (Anversa, Belgio), Belgio-Italia 76-57
La vittoria più larga: Campionato Europeo, 23 giugno 1957 (Sofia, Bulgaria), Italia-Belgio 91-50 (41)
La sconfitta più pesante: Amichevole, 17 agosto 2013 (Anversa, Belgio), Belgio-Italia 76-57 (19)